Banner
Banner
09
Dic

Realizzato in Nicaragua, ma vera eccellenza siciliana: arriva il sigaro "Fevirogi"

on 09 Dicembre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il prodotto

di Davide Visiello

Un sigaro realizzato in Nicaragua può rappresentare un’eccellenza siciliana? Assolutamente sì.

Concepito e prodotto dal palermitano Federico Marino, titolare dello storico Habanos Point del capoluogo siciliano, il “Fevirogi”, acronimo formato dalle sillabe iniziali dei nomi dei componenti della famiglia dello stesso produttore, è disponibile dallo scorso settembre a Palermo presso il punto vendita dello stesso Marino e sarà distribuito dal prossimo gennaio in tutte le tabaccherie specializzate della Penisola.

Il sigaro è il risultato del lavoro di Claudio Sgroi, anche lui di Palermo, manager di pluriennale esperienza in giro per il mondo con l’azienda Davidoff e attualmente socio, master blender e Direttore delle Operazioni della Mombacho Cigar in Nicaragua, che, seguendo le indicazioni dell’amico Marino sulla scelta delle foglie di tabacco, sul tipo di blend, sulle caratteristiche tecniche e soprattutto sul “carattere” che dovesse mostrare al momento della fumata, dopo una serie di provini, ha raggiunto l’optimum prefissato dal produttore: un “cañonazo” di 150 millimetri, da definire “speciale” per il suo cepo 54.
Non da poco tempo, il sigaro nicaraguense identifica la nuova realtà del “fumo lento” internazionale e ha superato, per giudizi qualificati, quello cubano: si pensi che nelle ultime rispettive Top10 stilate dalle riviste più autorevoli in materia, la tedesca Cigar Journal e la statunitense Cigar Aficionado (che sta al tabacco come Wine Spectator sta al vino), su venti puros totali, ben 13 contengono tabacco nicaraguense.

Contraddistinto da un’anilla recante le iniziali dorate di Federico Marino, è stato rollato interamente a mano con foglie provenienti dalle valli di Condega e Jalapa, si presenta con una fascia colorado claro con riflessi bruni, uniforme con alcune venature, liscia e piuttosto oleosa.
I profumi a crudo hanno una buona intensità e ricordano il cacao, il the nero, il miele, spezie dolci e pepe. Acceso, esibisce una combustione precisa e regolare, un tiraggio eccellente e mai faticoso e la cenere è compatta, tanto che, a metà fumata, è ancora solida e attaccata al sigaro.
L’inizio è piccante, con sensazioni di terra e cuoio, ma bastano tre “puff” per far venire fuori, la dolcezza, la sapidità, le erbe aromatiche, il legno, il miele, il pepe nero e la mandorla amara. Un sigaro mai aggressivo, alla portata di tutti che sorprende per costanza sensoriale: gli aromi che si percepiscono dopo l’accensione restano invariati fino all’ultimo quarto, più potente, terroso e pepato; un’ora e mezza di cremosa fumata di eccellente qualità e finezza, godibile, per eleganza, in qualsiasi momento della giornata, ma che può dare grande soddisfazione dopo i pasti e a mente sgombra.

Costa 5 euro ed è fuori luogo parlare in modo consolatorio del famoso rapporto qualità-prezzo: qui si tratta di un grande prodotto ad un prezzo irrisorio.
Accoppiate vincenti: amabile con un Brut Metodo Classico, territoriale con un Mojito con Flor de Caña, non scontato con un caffè shakerato (senza esagerare con lo zucchero).

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it