Banner
Banner
12
Gen

Carenze tecniche e igieniche, sigilli al Mercato Centrale di Roma

on 12 Gennaio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il caso

Una notizia shock che arriva da Roma e che farà discutere. L'Asl Roma 1 ha apposto i sigilli al Mercato Centrale della stazione Termini di Roma per inadempienze igienico-sanitarie.

 Il problema, a quanto pare, riguarderebbe la pulizia dei carciofi che, in maniera folkloristica qui veniva effettuata tra i banchi. Il Mercato Centrale è stato realizzato da Umberto Montano per essere un luogo di riferimento di esperienze gastronomiche degne di nota – tra cui la cucina di Oliver Glowig, il laboratorio di Gabriele Bonci, la pizza di Pier Daniele Seu – in una zona della città piuttosto sprovvista di ritrovi di qualità. Ora però arriva questa "mazzata" con l'Asl che solleva qualche perplessità sulle carenze di tipo tecnico strutturale e igieniche rilevate durante vari sopralluoghi. Montano spiega che l'Asl aveva contestato alcune carenze tecniche relative al piano dei magazzini. Erano state due le problematiche riscontrate: piani di lavoro non lavabili e pavimentazione da adeguare alle norme vigenti. Adeguamenti di natura strutturale, dunque, che si sommano però alla contestazione che avrebbe fatto scattare il provvedimento delle ultime ore: la pulizia dei carciofi nel corridoio di passaggio, che non è conforme alle regole sanitarie, dunque non praticabile. Montano fa sapere che dopo aver ricevuto la prima contestazione avevano spostato la pulizia dei carciofi all'interno della bottega di pertinenza, comunque a vista, ma separata da una vetrata. Ma l'Asl non l'ha ritenuta una soluzione corretta. E per questo, dopo aver anche trovato la situazione nei magazzini immutata, ha applicato i sigilli fino a data da definirsi. Una decisione certo grottesca, se calata nel contesto di riferimento dell'Esquilino, dove ben poche attività passerebbero indenni i controlli sanitari. Nel frattempo, fanno sapere dal Mercato, in una sola notte sono stati eseguiti i lavori nei magazzini. Presto porteranno il verbale di chiusura alle autorità e si attenderanno i tempi della burocrazia.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY