Banner
Banner
29
Gen

Neanche le 3 Stelle ti salvano da TripAdvisor: le classifiche di Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria

on 29 Gennaio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari


(Enrico Crippa)

di Clarissa Iraci

Che posto ricoprono i ristoranti stellati nella classifica del sito Tripadvisor?

Scoprire i posti in classifica degli stellati ci lascia sempre sospesi, lasciando senza risposta la solita domanda, ovvero se quella recensione sia effettivamente frutto di valutazioni e criteri validi o una semplice espressione di competizione e boicottaggi. Siamo andati ad analizzare le classifiche degli stellati di tre Regioni del Nord d’Italia: Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria; notando come è ampiamente determinante il numero dei ristoranti all’interno di un singolo comune dal quale dipende il raggiungimento del podio da parte del ristorante stellato, più difficoltoso in una città grande e con molteplici ristoranti. 

VALLE D'AOSTA
Uno dei due soli stellati della Regione, è Il Vecchio Ristoro di Alfio e Katia. Il ristorante ricopre il quinto posto su un numero 275 che, pensando alla grandezza della regione, accentua una notevole densità di ristoranti. Petit Restaurant è il secondo stellato dell’Aosta. Si trova all’Hotel Bellevue: piccolissimo, quattro tavoli in tutto, una stella. Anche per questo il quinto posto, su un totale di quaranta ristoranti a Cogne. 

PIEMONTE
Fra i tantissimi stellati vi è uno dei dieci ristoranti italiani premiati con tre stelle Michelin. Primo posto su 157 ristoranti Piazza Duomo in provincia ad Alba del “militaresco” chef Enrico Crippa. Ma passiamo ai ristoranti due stelle Michelin. Antica Corona Reale, primo posto sui 7 ristoranti di Cervere, provincia di Cuneo. Villa Crespi di Orta San Giulio: un’espressione di Antonino Cannavacciuolo, ricopre il primo posto su 35 ristoranti della località. Al Sorriso, provincia di Novara, si colloca al secondo posto rispetto all’altro unico ristorante della classifica, non stellato. Piccolo Lago, sul versante occidentale del Lago Maggiore a Verbania/Fondotoce ricopre il secondo posto su 164 ristoranti. Tantissimi i locali con una stella. Cominciamo con I Caffi di Paolo Chiriotti e Bruna Cane ad Acqui Terme in provincia di Alessandria, primo posto su 88 ristoranti. Ad Alessandria il ristorante La Fermata a Spinetta Marengo con lo chef Riccardo Aiachini ricopre il terzo posto su 280 ristoranti, seguito dal ristorante I Due Buoi nella stessa località, con l’asiatico chef Jumpei Kuroda che, incredibilmente, ricopre l’undicesimo posto. 

Segue nella località di Canelli il terzo posto del ristorante San Marco di Piercarlo Ferrero e la moglie e chef Mariuccia Ferrero, su un totale di 33 ristoranti. Il Cascinalenuovo di Walter Ferretto è al primo posto dei tre ristoranti a Isola d’Asti. Unico ristorante stellato a Cioccaro di Penango in provincia di Asti, la Locanda del Sant’Uffizio di Enrico Bartolini. Ca’ Vittoria ricopre il secondo posto su 4 ristoranti a Tigliole in provincia di Asti con lo chef Massimiliano Musso. Il ristorante Il Patio con lo chef Sergio Vineis prende il primo posto dei cinque ristoranti di Pollone, provincia di Biella. Il ristorante Larossa, chef Andrea Larossa si classifica al sesto posto sui 157 ristoranti di Alba. La Locanda del Pilone del giovanissimo chef Federico Gallo si colloca al 27esimo posto su 157 ristoranti della stessa classifica.

Nel complesso Relais Villa D’Amelia si aggiudica il primo posto della classifica dei sei ristoranti di Benevello in provincia di Cuneo, protagonista lo chef Damiano Nigro. Primo posto anche per il ristorante All’Enoteca a Canale con lo chef Davide Palluda. Ristorante Da Francesco con lo chef Francesco Oberto si colloca sesto tra i 46 ristoranti di Cherasco. Poi, ancora: Marc Lanteri Al Castello, primo ristorante dei dieci a Grinzane Cavour. Terzo posto su 13 ristoranti a Guarene per La Madernassa dello chef Michelangelo Mammoliti, provincia di Cuneo. Il Ristorante 21.9, chef Flavio Costa, si colloca al secondo posto su sette ristoranti a Piobesi d’Alba, provincia di Cuneo. A Priocca d’Alba il ristorante Il Centro si colloca primo tra cinque ristoranti con lo chef Elide Cordero. Al quinto posto tra i ristoranti di Santo Stefano Belbo c’è Guido Da Costigliole, chef Luca Zecchin. Da notare la relazione esistente tra il numero esiguo dei ristoranti presenti all’interno di piccole località e il raggiungimento del podio da parte dei ristoranti stellati.

Il ristorante Guido con lo chef Ugo Alciati ottiene il primo posto in una classifica di 16 ristoranti a Serraunga d’Alba. Nella stessa troviamo Ristorante La Rei del Il Boscareto Resort con lo chef Pasquale Larea, al quarto posto. Ristorante La Ciau del Tornavento: con lo chef Maurilio Garola si colloca al primo posto tra i sei nominati da Tripadvisor a Treiso. Massimo Camia si colloca al terzo posto tra i 27 ristoranti di La Morra, la stessa classifica vede l’Osteria Arborina al sesto posto con lo chef Andrea Ribaldone. I ristoranti di Novara sono tanti, nonostante ciò le posizioni di questi stellati non può non suscitare sorpresa: un 25esimo posto per il ristorante Tantris, con lo chef Marta Grassi; un 26esimo posto per Cannavacciuolo Café & Bistrot. La Locanda di Orta a Orta San Giulio (stessa Classifica del bistellato Villa Crespi di Antonino Cannavacciuolo) si colloca al quarto posto. Il Ristorante Gardenia è primo tra i 17 ristoranti di Caluso, provincia di Torino. Lo chef è Mariangela Susigan. Christian Milone e la Trattoria Zappatori si collocano all’ottavo posto nella classifica dei 113 ristoranti a Pinerolo, provincia di Torino. Davide Scabin con il Combal.zero si colloca al secondo posto nella classifica dei ristoranti di Rivoli. Al primo posto tra 21 ristoranti di San Maurizio Canavese si colloca La Credenza con gli chef Giovanni Grasso e Igor Macchia. 

Ecco la classifica per la città di Torino, 3.084 ristoranti: Cannavacciuolo Bistrot a Torino si colloca al 113esimo posto; Spazio 7, Chef Alessandro Mecca, 134esimo posto; Magorabin, chef Marcello Trentini 169esimo posto; Ristorante Del Cambio di Matteo Baronetto 303esimo posto; Vintage 1997, chef Pierluigi Consonni, 327esimo; Carignano dello chef Fabrizio Tesse 408esimo posto; Casa vicina ristorante di Claudio e Stefano Vicina 639esimo posto;

Al secondo posto della classifica dei due soli ristoranti a Venaria Reale si trova il Ristorante Dolce Stil Novo alla Reggia dello chef Alfredo Russo. Il Ristorante Il Portale è collocato al 21esimo posto su un totale di 164 a Verbania, Chef Massimiliano Celeste. Infine, il ristorante Cinzia da Christian e Manuel Ristorante che ottiene il primo posto nella classifica di 125 ristoranti a Vercelli con il contributo dei fratelli Christian e Manuel Costardi. 

LIGURIA
Il Ristorante The Cook con lo chef Ivano Riccobono si colloca quasi a metà su una classifica in cui non è presente nessun altro stellato. Tra i 1.808 ristoranti recensiti su Tripadvisor a Genova si colloca al 456esimo posto. A San Remo, su una classifica di 311 ristoranti, si colloca al 79esimo posto il ristorante Paolo e Barbara Masieri. Il ristorante Sarri dello chef Andrea Sarri si colloca al decimo posto su 193 ristoranti ad Imperia. Al secondo posto di una classifica di soli due ristoranti a Bergeggi si colloca il ristorante Claudio di Claudio e Lara Pasquarelli. Mauro Ricciardi alla Locanda dell’Angelo ottiene un 151esimo posto su 386 ristoranti a La Spezia. Lo chef Giuseppe Ricchebuono al Ristorante Il Vescovado conquista il primo posto di una classifica di 44 ristoranti a Noli.


LEGGI QUI LA CLASSIFICA DEI RISTORANTI STELLATI SECONDO TRIPADVISOR NEL LAZIO 

LEGGI QUI IL CASO DEL NEO-STELLATO SAPIO DI CATANIA


LEGGI QUI LA CLASSIFICA DEI RISTORANTI STELLATI IN SICILIA SECONDO TRIPADVISOR

LEGGI QUI LA CLASSIFICA DEI RISTORANTI STELLATI IN PUGLIA, BASILICATA E CALABRIA SECONDO TRIPADVISOR

 

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY