Banner
Banner
02
Ago

Asti Docg e Moscato d'Asti Docg la raccolta di uve quest'anno vale 90 milioni di euro

on 02 Agosto 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari


(Uva Moscato - ph Enzo Massa)

I primi grappoli di uva Moscato destinati alla produzione di Asti Docg e Moscato d'Asti Docg si vendemmieranno, nelle posizioni più favorevoli, tra una ventina di giorni e domani si riuniranno i rappresentanti del mondo agricolo e industriale, insieme al Consorzio e all'assessore regionale all'Agricoltura Giorgio Ferrero, per una valutazione sulle rese produttive. 

Sono interessate circa 4.000 aziende agricole che coltivano 9.500 ettari di vigneto che danno un raccolto di uva di oltre 800.000 quintali, per un valore che all'origine supera i 90 milioni di euro. Il raccolto, in base alle valutazioni dei tecnici di Confagricoltura, si preannuncia di ottima qualità, ma non abbondante nei volumi. "Dal confronto che abbiamo avuto con le istituzioni crediamo che esistano le condizioni per determinare una resa produttiva in grado di soddisfare tutti i produttori e gli industriali dal comparto. Crediamo - dichiara il presidente di Confagricoltura Piemonte Enrico Allasia - che i cosiddetti moscatisti, i produttori di uve che vinificano autonomamente e hanno un loro mercato, non debbano essere penalizzati, individuando una soluzione che tenga conto della loro specificità". "Siamo convinti che con la produzione del nuovo Asti Secco il mercato si muoverà positivamente; per questo - conclude Allasia - auspichiamo che i rapporti tra le parti siano sempre più chiari e trasparenti, nell'interesse della crescita complessiva del comparto".

C.d.G.

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it