Banner
Banner
13
Apr

"Nessun prodotto nocivo nella vinificazione": archiviata l'indagine su Calogero Mannino

on 13 Aprile 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

I Nas avevano perquisito e prelevato campioni (risultati poi "puliti") dalla sua cantina di Pantelleria, Abraxas


(Calogero Mannino)

Il Giudice per le indagini preliminari di Marsala, Annalisa Amato, ha archiviato l'indagine a carico di Calogero Mannino e dell'Abraxas, la cantina che si trova a Pantelleria, per una ipotizzata utilizzazione di prodotti nocivi nel processo di produzione vinicola.

Lo hanno fatto sapere gli avvocati di Mannino, Nino Caleca e Marcello Montalbano. Era stata la stessa Procura di Marsala a chiedere il mese scorso l'archiviazione per l'assoluta accertata infondatezza della notizia di reato a seguito di indagini che hanno incontrovertibilmente acclarato la qualità e piena conformità ai canoni produttivi dei vini dell'Azienda Abraxas. L’ex ministro era stato indagato per adulterazione e vendita di sostanze alimentari non genuine dalla procura di Marsala. Al centro dell’inchiesta la cantina Abraxas di Pantelleria, fondata dall’ex ministro dell’Agricoltura nel 1999. L’azienda, che si estende per 26 ettari di terreno coltivato e produce 90 mila bottiglie all’anno, è finita al centro di una perquisizione ordinata dall’ufficio inquirente guidato da Vincenzo Pantaleo. I carabinieri del Nas si sono materializzati in contrada Kuddia, a Pantelleria, e nella sede palermitana dell’azienda, senza ritrovare sostanze vietate ma prelevando bottiglie e campioni dalle vasche conservate in cantina.

Dopo le analisi dei periti, arriva la parola fine per questa vicenda. Perchè gli accertamenti tecnici condotti dal Nas dei Carabinieri hanno sin da subito evidenziato la assoluta rispondenza del processo di vinificazione alle norme di legge ed alla migliore prassi produttiva e, dall'altro lato, le analisi chimiche eseguite dai Laboratori di Catania del Dipartimento ministeriale per la tutela della qualità e la repressione frodi agro-alimentari hanno accertato la genuinità dei campioni prelevati dalla Cantina della Abraxas. A fronte di tali evidenti elementi la conseguente richiesta del Pubblico Ministero e l'odierno provvedimento del Giudice per le indagini preliminari. Quindi per il ministro la certezza di aver effettuato tutto in maniera corretta, ma la diffusione delle notizie ha creato  un gravissimo danno economico. 

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it