Banner
Banner
07
Gen

Lo chef Jamie Oliver chiude sei ristoranti italiani in Gran Bretagna: "Colpa della Brexit"

on 07 Gennaio 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari


(Jamie Oliver)

Jamie Oliver chiude sei ristoranti italiani in Inghilterra "per colpa della Brexit". La notizia è rimbalzata su tutta la stampa anglosassone, da The Guardian al Daily Mail, passando per il Telegraph. 

Il noto chef, volto noto della tv, sta pagando caro l’indebolimento della sterlina successivo al referendum di giugno che ha deciso l’uscita del Regno Unito dall’Ue. Il problema è che acquistare i prodotti dall’Italia è sempre più oneroso e Oliver non vuole diminuire la qualità dei suoi locali. Giù le saracinesche, dunque, per i ristoranti di Aberdeen, Cheltenham, Exeter, Ludgate, Richmond (entrambi a Londra) e Tunbridge Wells. Saranno licenziati dai ristoranti 120 dipendenti, ma la società di Jamie Oliver ha fatto sapere che cercherà di piazzarli altrove.  In totale il gruppo gestisce 42 ristoranti italiani della catena "Jamie’s Italian" in Gran Bretagna e 28 nel resto del mondo, per un totale di oltre tremila dipendenti. Ma le chiusure non fermeranno il processo di aperttura di nuovi ristoranti italiani targati Jamie Oliver. Sono 22 i nuovi ristoranti nel mondo che saranno aperti dallo chef. Ma nessuno in Gran Bretagna. 

I conti del gruppo sono in ordine e anche il fatturato della catena "Jamie’s Italian", però a causa del crollo della sterlina sono diminuiti i profitti: da 3,8 milioni di sterline nel 2015 a 2,3 nel 2016.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it