Banner
Banner
13
Apr

Giuseppe Raciti e i "top 10": altro successo per la cena da Zash con i suoi piatti del cuore

on 13 Aprile 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La degustazione


(Giuseppe Raciti)

di Federica Genovese, Riposto (Ct)

Lo chef dello Zash, il boutique hotel di Riposto in provincia di Catania, Giuseppe Raciti replica il grande successo dei suoi best seller, i dieci piatti più apprezzati, con un nuovo overbooking.

Se per raggiungere Zash, può capitare che il buio della sera e le curve delle strade etnee disorientino, lo stordimento finale arriva quando i piedi toccano la terra del meraviglioso giardino. Dove ora l’aria è impregnata di zagara d’agrumi. Raciti, premio Best in Sicily 2018, con orgoglio ripropone quelli che, a parere suo e dei suoi affezionati clienti, sono stati i piatti più riusciti, riscontrando i gusti di tutti. Non sarebbe Zash se nel palmento-sala ristorante di fine ‘800, ogni dettaglio non fosse maniacalmente curato, pur mantenendo la semplicità in armonia con l’identità del luogo. Una breve incursione in cucina, per qualche scatto allo chef indaffarato, e poi al tavolo con la compagnia di Renato Maugeri, dove ha inizio la passerella di sapori.


(Entrèe, Raciti - Zash)

In una unica soluzione, un entrèe che, fatta eccezione per la Zuppetta di pomodoro e fragola con scampo e stracciatella, è fortemente radicata nello street food tradizionale catanese. L’iris, must della pasticceria etnea, per Giuseppe Raciti è salato, al pistacchio di Bronte. Classico ma non nello spessore, il Pane cunzatu. L’arancinetto non è di riso, ma di alici e cipolla rossa.


(Trasparenza di gambero rosso, Raciti - Zash)

Un fil rouge tra l’agrumeto ed il mare, forse omaggio a Renato Maugeri, la Trasparenza di gambero rosso, mandorle, ricci e mandarino candito.

(Uovo poché, Raciti - Zash)

L’uovo pochè croccante, è commistione di più sapori decisi, che però lo chef smorza al punto giusto. Aiuta molto lo "scontro" del croccante con le altre consistenze: composta di gelsi rossi, spuma di provola dolce e tartufo siciliano.


(Raviolo, Raciti - Zash)

Il raviolo fior di latte, asparagi selvatici, bottarga di tonno e limone, sa di pascolo e tonnara allo stesso tempo, ed in mezzo c’è ancora l’agrumeto Zash.

(Pluma di maialino iberico, Raciti - Zash)

Pluma di maialino iberico, cipollotto alla brace e agrodolce di datteri è invece l’incursione (l’unica) della carne in una mappa che aveva privilegiato il mare. La cottura tiene testa a tutte le portate precedenti. Il sorbetto al pomodoro e spuma al cioccolato bianco e basilico, è il pre dessert che prepara a quello principale, Pistacchio, mascarpone, lamponi, olio e sale.

Può bastare, ma solo in attesa della prossima classifica dei nuovi dieci "piatti del cuore".

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY