Banner
Banner
12
Set

Una vita a La Terrazza degli Dei: lo chef Salvatore Gambuzza racconta la sua nuova cucina

on 12 Settembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La degustazione

di Enzo Raneri

Ho conosciuto Salvatore Gambuzza nell’hotel che ventisette anni fa scegliemmo per il nostro ricevimento matrimoniale, in occasione di un menu a quattro mani con il mio amico chef bistellato Vincenzo Candiano.

Sentendomi al telefono con Salvatore Gambuzza, ho pensato, quindi, che sarebbe stato bello andare nello stesso hotel in cui abbiamo trascorso qualche giorno nella parte iniziale del nostro viaggio di nozze. Ed è stata quindi una vera emozione, dopo 27 anni, andare nella stessa stanza da letto e nella stessa terrazza di allora. In quegli anni non c’era Salvatore alle cucine, ma ricordo che fu una cucina molto semplice, ma squisita (forse ero influenzato dalle mio nuovi condizioni civilistiche). Abbiamo voluto quindi provare la cucina di oggi, facendo una specifica richiesta di preparare i piatti di recente concezione e lo chef ci ha fatto assaggiare i piatti preparati prima di questa estate.

Dopo il fantastico cestino di tre tipi di pane (uno di perciasacchi, uno di tumminia e uno di farina alla zucca rossa), da intingere nel fantastico olio di oliva biologico della casa, fatto dai secolari ulivi del Parco archeologico, ecco la “Parmigiana croccante”, una delicata cialda salata a forma di cannolo, ripiena di una passata di melenzana perlina su una salsa di pomodoro fresco e mousse di basilico e formaggio fuso: la croccantezza del cannolo rende sublime il boccone, che ha delicata intensità gustativa, conferita dalle materie prime, alcune provenienti dall’orto del ristorante, posto fra l’edificio ed il tempio della Concordia.

Le “Tagliatelle di casa ai gamberi cotti e crudi” sono invece un esempio della maestria con cui lo chef riesce a padroneggiare una materia principe per la cucina di pesce siciliana, riuscendo a conciliare i due sapori derivante dai diversi trattamenti della splendida materia prima, ottenendo un risultato di una piacevolezza sorprendente.

Quindi, fin troppo casualmente, ecco il ritorno alla terra, con il “Cubo di maialino”, cotto per 26 ore a 68°C e poi posto nelle forme: il boccone è una esplosione di sapori e di odori di pepe nero, semi di finocchietto, aglio e altri aromi dell’orto, che lo chef utilizza pure per realizzare il contorno di ortaggi.

Infine ecco il dolce: “Crostata di ricotta con gelato”, che sono riuscito a mangiare tutta, nonostante le mie proibizioni alimentari, per via della accattivante golosità della realizzazione della pasta contente una ricotta formidabile (prodotta la sera prima – in base alla necessità estiva), abbinata ad una pallina di gelato ed accompagnata da una fragrantissima salsa di agrumi locali.

Alla fine una originale tagliata di frutta mista.

Complimenti, quindi, a Salvatore Gambuzza, con l’augurio di rivederci nello stesso posto al più presto.

La terrazza degli dei
c/o hotel Villa Athena
via Passeggiata Archeologica, 33 - Agrigento
0922 596288
www.laterrazzadeglidei.it
chiuso: mai
ferie: variabili
carte di credito: tutte
parcheggio: no

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it