Banner
Banner
16
Apr

Un viaggio alla scoperta dei presìdi Slow Food della Sicilia: tornano i "Treni del Gusto"

on 16 Aprile 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

di Manuela Zanni

Circa 10.000 passeggeri, 23 itinerari, sviluppati in 50 tratte e altrettanti laboratori, sono solo alcuni dei numeri che testimoniano il successo della prima edizione dei Treni Storici del Gusto di Slow Food Sicilia del 2018.

Grazie a questo successo, Slow Food Sicilia si appresta ad intraprendere anche per il 2019 questa meravigliosa e “lenta” avventura. I treni storici del gusto propongono un viaggio in cui il tempo che scorre lento viene scandito dall'approfondimento degli itinerari compiuti in alcune aree della Sicilia ancora poco conosciute. Anche per la seconda edizione gli itinerari saranno oltre 50 e toccheranno l'entroterra siculo, ma anche alcune isole siciliane, coadiuvando, ai treni storici un trasporto gommato e, in un paio di occasioni, anche marino. Slow Food Sicilia, attraverso i suoi rappresentanti, sarà la voce narrante che racconterà i prodotti e le peculiarità enogastronomiche di ciascun territorio.  Durante i percorsi saranno coinvolti certamente i quasi 50 presìdi Slow Food che rendono l'Isola una delle più ricche per la biodiversità alimentare. La realizzazione dei Laboratori del Gusto, permetterà ai passeggeri dei treni di apprezzare i valori di un’agricoltura ancora viva e a dimensione artigianale, capace di offrire tantissime eccellenze, soprattutto in alcuni borghi montani e su alcune isole siciliane. 

Obiettivo di Slow Food Sicilia, è educare i passeggeri, attraverso i Laboratori del Gusto, ad apprezzare il cibo vero e i prodotti genuini  innescando un  processo di interesse  che possa  attivare una microeconomia locale che riguardi sia la vendita della produzione artigianale locale, sia quella del turismo lento e sostenibile. Alcune tappe toccheranno i borghi più belli d’Italia in Sicilia, con i quali Slow Food Sicilia ha firmato un protocollo d’intesa per far nascere una comunità Slow Food in ognuno di essi. Le comunità avranno il compito di valorizzare i prodotti agricoli e alimentari a rischio d’estinzione, elaborando progetti sulle “Colture Resilienti”, grazie alle quali si potrà frenare il rischio di abbandono di questi territori a volta completamente isolati.

I Treni Storici toccheranno le cosiddette “Isole Slow”: non solo isole marine, ma anche isole di montagna, dove il concetto di isolamento è comune al rischio di abbandono, favorendo un flusso turistico destagionalizzato e lento di  visitatori attenti ai valori della gente vera che ancora numerosa popola queste località. L’edizione del 2019 dei Treni Storici Gusto, prevede inoltre la formula weekend, con la possibilità di visitare alcuni luoghi durante un fine settimana e quindi approfondire ancora meglio la conoscenza di quel territorio. La scommessa forse più interessante ci sarà il 25 e 26 maggio quando, i Treni Storici del Gusto faranno visita all’evento più importante delle Isole Slow Siciliane, che è Salina Isola Slow. In questa occasione i passeggeri di un treno storico che partirà da Messina e arriverà a Milazzo, potranno trasferirsi con un mezzo marino a Salina e qui partecipare al programma di Salina Isola Slow, giunta alla sua 16esima edizione.

TUTTI I TRENI DEL GUSTO 

  • 27 E 28 APRILE – DA SIRACUSA A NOTO, OASI DI VENDICARI, ISOLA DELLE CORRENTI E ISPICA, TRENO DEGLI AGRUMI E DEL MIELE IBLEI
  • 28 APRILE – DA PALERMO A SAN BIAGIO PLATANI E SANT’ANGELO MUXARO, IL TRENO DEI PANI VOTIVI E FORMAGGI DELL’AGRIGENTINO
  • 5 MAGGIO – DA CATANIA A PALAZZOLO ACREIDE E SIRACUSA, TRENO DEI PANI E DOLCI VOTIVI DEGLI IBLEI
  • 10 E 11 MAGGIO – DA CATANIA A SCORDIA, TRENO DELLA FIERA MEDITERRANEA DEL CAVALLO
  • 12 MAGGIO- DA CATANIA A MILITELLO IN VAL DI CATANIA, TRENO DELLA FIERA MEDITERRANEA DEL CAVALLO
  • 12 MAGGIO – DA PALERMO A SEGESTA, SALEMI, CRETTO DI BURRI A GIBELLINA VECCHIA, TRENO DEI SAPORI DEL BELÌCE E DELL’AGRO SEGESTANO
  • 19 MAGGIO – DA PALERMO A PARTINICO E ALCAMO, TRENO DELLE CONSERVE E DEI FORMAGGI NEL VAL DI MAZARA
  • 19 MAGGIO – DA MESSINA A CAPO D’ORLANDO E CEFALÙ, TRENO DEGLI AGRUMI E DEI FORMAGGI, TRA NEBRODI E MADONIE
  • 22 E 23 GIUGNO – DA PALERMO A PETRALIA SOPRANA, GANGI, SPERLINGA, TRENO DEI FORMAGGI E LEGUMI TRA MADONIE E NEBRODI
  • 25 E 26 MAGGIO – DA MESSINA A MILAZZO E IMBARCO PER LIPARI E SALINA, TRENO DELLE PRODUZIONI IDENTITARIE DELLE ISOLE
  • 26 MAGGIO – DA CATANIA A FLORISTELLA GROTTACALDA E PIAZZA ARMERINA, TRENO DELLA CUCINA POVERA DEI ZOLFATARI
  • 26 MAGGIO – DA CALTANISSETTA A ENNA E AIDONE, TRENO DELLE MINESTRE E ZUPPE DELLE AREE INTERNE
  • 2 GIUGNO – DA PORTO EMPEDOCLE A RACALMUTO E CALTANISSETTA, TRENO DEI PRODOTTI DELLA TERRA NELLE AREE INTERNE
  • 2 GIUGNO – DA SIRACUSA A FRANCAVILLA DI SICILIA E GOLE DELL’ALCANTARA, TRENO DEI DOLCI E GELATI DELLE AREE IONICA ED ETNEA
  • 15 E 16 GIUGNO – DA PALERMO A ERICE, TONNARA DI BONAGIA E FAVIGNANA, TRENO DELLE DOLCEZZE ERICINE E SAPORI DI TONNARA
  • 16 GIUGNO – DA CATANIA A CASTIGLIONE DI SICILIA E CASTELMOLA, TRENO DEGLI AGRUMI E FRUTTI LUNGO LA COSTA IONICA
  • 23 GIUGNO – DA PORTO EMPEDOCLE A AGRIGENTO E FAVARA, TRENO DEI FORMAGGI DELL’AGRIGENTINO
  • 7 LUGLIO – DA PORTO EMPEDOCLE A PALMA DI MONTECHIARO E LICATA, TRENO DEI PRODOTTI DELLA TERRA DELL’AGRIGENTINO
  • 20 LUGLIO – DA CATANIA A MILITELLO IN VAL DI CATANIA E CALTAGIRONE, TRENO DELLA FRUTTA DELL’ETNA
  • 28 LUGLIO – DA TRAPANI A MAZARA DEL VALLO E SELINUNTE, TRENO DEL PANE CUNZATO
  • 4 AGOSTO – DA TRAPANI A SANTA MARGHERITA DI BELÌCE E SAMBUCA DI SICILIA, TRENO DEI FORMAGGI, MELONI D’INVERNO, AGRUMI
  • 11 AGOSTO – DA MESSINA A FRANCAVILLA DI SICILIA, GOLE DELL’ALCANTARA E CASTELMOLA, TRENO DEI DOLCI E DEGLI AGRUMI LUNGO LA COSTA IONICA
  • 17 AGOSTO – TRENO DEI PANI VOTIVI E FORMAGGI DELL’AGRIGENTINO
  • 18 AGOSTO – DA CATANIA A VIZZINI E CALTAGIRONE, TRENO DELLA FRUTTA DELL’ETNA E CONSERVE D’AUTUNNO
  • 25 AGOSTO – DA CATANIA A SIRACUSA E NOTO, TRENO DEL PANE E DOLCEZZE DEGLI IBLEI
  • 1 SETTEMBRE – DA TRAPANI A PACECO, MARSALA E MOZIA, TRENO DEI SAPORI DEL SALE E DEL MARE
  • 8 SETTEMBRE – A CATANIA A AGIRA E LEONFORTE, TRENO DELLA FRUTTA E DOLCI DEGLI EREI ALLE SOGLIE DELL’AUTUNNO
  • 14 SETTEMBRE – DA CATANIA A BRONTE E ACIREALE, TRENO DEL PISTACCHIO VERDE DI BRONTE E FRUTTA DELL’ETNA
  • 15 SETTEMBRE – DA SIRACUSA A MILITELLO IN VAL DI CATANIA E CALTAGIRONE, TRENO DELLA FRUTTA ETNEA E DELLE CONSERVE D’AUTUNNO
  • 21 SETTEMBRE – DA MESSINA A BRONTE E SAVOCA, TRENO DEL PISTACCHIO VERDE DI BRONTE E FRUTTA DELL’ETNA
  • 22 SETTEMBRE – DA PALERMO A CARINI, SCOPELLO E RISERVA DELLO ZINGARO, TRENO DELLE VERDURE SELVATICHE E SAPORI DI TONNARA
  • 28 E 29 SETTEMBRE – DA CATANIA A ADRANO, CASTIGLIONE DI SICILIA, ETNA, ACI TREZZA E ACI CASTELLO, TRENO DEI PRODOTTI DELLE TERRE ETNEE ALLE SOGLIE DELL’AUTUNNO
  • 29 SETTEMBRE – DA ENNA A CALASCIBETTA E CALTANISSETTA, TRENO DEI LEGUMI DELLE AREE INTERNE
  • 6 OTTOBRE – DA PALERMO A SEGESTA, CRETTO DI BURRI A GIBELLINA VECCHIA, CASTELVETRANO, TRENO DELLE VERDURE D’AUTUNNO NEL BELÌCE E NELL’AGRO SEGESTANO
  • 13 OTTOBRE – DA PALERMO A ROCCAPALUMBA E VICARI, TRENO DEI FORMAGGI E LEGUMI DELLE AREE INTERNE
  • 20 OTTOBRE – DA MESSINA A CASTROREALE E CASTELBUONO, TRENO DEGLI AGRUMI E DOLCEZZE TRA NEBRODI E MADONIE
  • 27 OTTOBRE – DA SIRACUSA A COMISO, CASTELLO E PARCO DI DONNAFUGATA, TRENO DELLE DOLCEZZE IBLEE DI AUTUNNO
  • 27 OTTOBRE – DA SIRACUSA A RAGUSA E MODICA, TRENO DELLE SCACCE IBLEE E DEL CIOCCOLATO MODICANO
  • 3 NOVEMBRE – DA PALERMO A SEGESTA E CASTELLAMMARE DEL GOLFO, TRENO DELLA FRUTTA D’AUTUNNO NEL VAL DI MAZARA
  • 10 NOVEMBRE – DA CALTANISSETTA A CACCAMO E COLLESANO, TRENO DEI CASTELLI E DEI PRODOTTI DELLA TERRA
  • 24 NOVEMBRE – DA CATANIA A SAVOCA E MESSINA, TRENO DELLE CONSERVE DELLO IONIO
  • 8 DICEMBRE – DA PALERMO A BAGHERIA E CEFALÙ, TRENO DELLO SFINCIONE E DELLA FRUTTA D’INVERNO
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY