Banner
Banner
25
Gen

Caccia al "w-factor": al SanLorenzo Mercato c'è il primo finalista

on 25 Gennaio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

di Manuela Zanni, Palermo

E’ stata una gara all’ultimo “sorso” quella che ha visto in sfida due (dei quattro semifinilasti) che si sono “scontrati” nella prima delle due semifinali di Wine Factor, il talent del SanLorenzo Mercato di Palermo dedicato al mondo del vino. 

Il vincitore, Francesco Brusca, accede di diritto alla finale del 20 febbraio in cui si sfiderà con il vincitore della seconda semifinale del prossimo 6 febbraio. Si tratta di un format “tutto da bere”  ideato dalla giornalista e prima Executive Wine Master in Sicilia, Maria Antonietta Pioppo e da Gaetano Lombardo responsabile della comunicazione e degli eventi del Sanlorenzo Mercato, con la collaborazione di Loredana Santangelo, insieme ad ospiti di prestigio provenienti da tutto il mondo enologico  siciliano. Il talent, che prevede un totale di sette “puntate” e di venti aspiranti “wine master” in gara, ha l’apprezzabile scopo di avvicinare il mondo del vino, che spesso appare distante ed ostico, anche ai neofiti in modo da consentire a chiunque, pur non avendo alcuna competenza,  ne sia  semplicemente affascinato,  di tentare un approccio “soft” con il prezioso nettare di Bacco, senza restare “traumatizzato” dai giudizi impietosi degli esperti pronti a squadrare dall’alto in basso il malcapitato di turno trattandolo con aria di sufficienza. 

Così facendo, tra il serio e il faceto, Maria Antonietta Pioppo ha elargito consigli e pillole di conoscenza enologica in modo semplice ed accessabile al  nutrito pubblico di winelover accorso ad assistere alle serate del talent alla ricerca del fattore “W”, mantenendo sempre una vena di leggerezza e goliardìa che, lo ricordiamo, rappresentano, o almeno dovrebbero,  il vero leit motiv di chiunque, esperto e non, si appresti a degustare un calice di vino. Protagonista della serata è stata la cantina Baglio di Pianetto, realtà produttiva con una produzione totalmente biologica, attiva anche sul versante dell’ospitalità e dell’enoturismo. Ospite e giurato della cantina, il responsabile dell’enoturismo e sommelier della cantina Alessandro Scordato che  ha portato in degustazione tre vini: Filicigno, Shymer, Ramione.

La giuria, presieduta da Maria Antonietta Pioppo, si avvale del supporto di Sebastiano Torcivia del Master “Manager delle Aziende del Settore Vitivinicolo” (Masv), dell’Università degli Studi di Palermo, già arrivato alla quattordicesima edizione, con circa 150 corsisti e riferimento per la formazione di figure specializzate nella gestione delle funzioni economico-aziendali delle aziende del settore. Tra gli altri componenti della giuria,  giornalisti specializzati insieme ad altri esperti di settore, impegnati a decretare di volta in volta, in modo divertente ma puntuale, il punteggio dei concorrenti. In questa puntata presenti Salvatore Spatafora sommelier e “wine&food writer” e Manuela Zanni, giornalista di Cronache di Gusto, il giornale on line di enogastronomia, media partner del talent.

Ma non è tutto. All’inizio della serata, infatti, si è tenuta una “gara nella gara” con altri cinque giocatori tra i quali, Federico Gullo che tra quiz, prove di servizio e degustazioni,  si è aggiudicato una magnum di Colomba Bianca, cantina sponsor dell’evento. La serata, come quelle che l’hanno preceduta e la seguiranno, è stata un’occasione per coniugare la divulgazione sul bere consapevole attraverso il racconto di cantine ed etichette che rendono grande il settore vitivinicolo siciliano e rappresentano l’eccellenza del territorio regionale in tutto il mondo. Per accedere alla prossime serate che si terranno il prossimo 6 febbraio con la cantina Gorghi Tondi e la finale del 20 febbraio con la cantina Donnafugata, è necessario acquistare un ticket aperitivo da 7 euro che consente di assistere all’incontro, interagire con i protagonisti e assaggiare tutti i vini in degustazione accompagnandoli con stuzzichini dalle botteghe del Mercato.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY