Banner
Banner
14
Nov

La festa del Beaujolais Nouveau anche a Milano, tra croissant, formaggi e quiche

on 14 November 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa


(Thierry Loy - ph Diego Rigatti)

Alle ricorrenze a data fissa (da Natale a Capodanno, da Ferragosto alla Festa nazionale che celebra ogni paese), i francesi hanno aggiunto una tutta loro e che riescono ad esportare anche con molto successo. 

E, cioè, la festa del Beaujolais Nouveau, il vino novello che dal 1951, ogni terzo giovedì del mese di novembre, quando è pronto il vino, celebrano alla grande, iniziando quasi all’alba per tirare sino a notte fonda e dappertutto: nelle proprie abitazioni, per le strade, nei locali pubblici. Perché  l'arrivo sul mercato di questo vino rosso - uno dei prodotti francesi più conosciuti e caratteristici della stagione autunnale - rappresenta uno dei quei momenti di convivialità che fa bene a tutti.


(Gli interni di Egalité - ph Luca Campigotto)

Anche a Milano, giovedì 15, si festeggerà il Beaujolais Nouveau proprio come fanno in Francia. Infatti Thierry Loy, che da qualche mese ha aperto la boulangerie Egalité (via Melzo 22, zona Porta Venezia), ha deciso di aprire le serrande alle 7,30 per quella che si prospetta come una lunga giornata dedicata al Beaujolais – ha scelto quello del Domaine de Chasselay, tenuta fondata nel 1464 che da qualche anno a questa parte pratica la coltivazione biologica certificata per meglio preservare il frutto e il profumo caratteristico del vino appena pronto - e con i giusti abbinamenti. Come, per la colazione, il croissant. Per il pranzo, il Maestro Boulanger proporrà la Quiche Lorraine, una pasta brisèe ripiena di formaggio groviera, uova e pancetta. E, per l’aperitivo, immancabile per i milanesi, Égalité punta sulla Planche du Beaujolais, un vassoio di formaggi misti francesi con Camembert, Roquefort, Chèvre, burro leggermente salato, i salumi (con la celebre Saucisson Rosette di Lione che s’incontra con il prosciutto crudo italiano D’Osvaldo) e la marmellata di fieno. Ultimo regalo del Boulanger di stanza a Milano, è il Pain Beaujolais, un pane creato per l’occasione e impastato con farina e vino, per accompagnare la cena.

La festa del Beaujolais Nouveau nasce nel 1951, quando il governo francese vietò la vendita di vini Aoc (Appellation d'origine contrôlée) prima del 15 dicembre dell’anno del raccolto. I produttori della regione del Beaujolais si ribellarono e, per tacitarli, le autorità governative accolsero la loro richiesta di poter vendere i vini "en primeur", ovvero prima della data stabilita. Il 13 novembre 1951 una nota ufficiale ne ripristinò la commercializzazione, a condizione di aggiungere la menzione "nuovo". Nasce così il "Beaujolais Nouveau", ottenuto da uve del vitigno Gamay, che viene messo in vendita due mesi dopo la vendemmia. Oggi sono 3.000 i vignaioli che lavorano con passione nella regione del Beaujolais - sopra Lione e a ovest della Borgogna - per offrire a novembre questo vino dal gusto inconfondibile.

Michele Pizzillo

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY