Banner
Banner
24
Lug

Bollicine ed eccellenze a tavola. Trento Doc celebra le Dolomiti e la Val di Fassa

on 24 Luglio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

Ci saranno tutte, sia all’appuntamento di Madonna di Campiglio, sia in Val di Fassa, sulle Dolomiti, le 52 case spumantistiche aderenti all’Istituto Trento doc, per una manifestazione organizzata perché le bollicine di montagna si possano raccontare in tavola, in abbinamento a piatti proposti dagli chef della zona, celebrando l’eccellenza e l’unicità del territorio all’interno di rifugi, bar, alberghi e ristoranti. 

Per la verità, con questo appuntamento si celebrano due territori fra i più interessanti che il nostro Paese offre. Le Dolomiti, che continuano ad essere mete frequentate da turisti che arrivano da tutto il mondo e l’area di produzione del Trento doc, una unicità produttiva che grazie ad un pioniere come Giulio Ferrari,  dal 1902 propone grandi bollicine. Due i momenti in cui avrà luogo Trentodoc sulle Dolomiti. Il primo, a Madonna di Campiglio, dal 26 al 29 luglio; il secondo, in Val di Fassa, dal 2 al 5 agosto. In questi due appuntamenti – propedeutici, probabilmente all’evento “Bollicine sulla città” che si terrà a Trento nel mese di novembre – sarà possibile degustare tutte le principali bollicine prodotte dalle 52 aziende trentine che aderiscono all’Istituto Trento Doc. Le degustazioni, dicono gli organizzatori della manifestazione, avverranno in alcuni selezionati rifugi in alta quota e anche durante uno speciale pic-nic a 2000 metri, ma saranno anche protagoniste di una degustazione con formaggi a "Km 0". Non mancheranno aperitivi in cui le bollicine saranno servite con prodotti locali o cene in abbinamento ai piatti della tradizione. Ampio spazio anche alla cucina gourmet, in cui lo spumante metodo classico trentino sarà abbinato ai piatti preparati da alcuni dei più importanti chef della zona.

Mentre in Val di Fassa, dal 2 al 5 agosto, la proposta enogastronomica si arricchisce di altre opportunità, visto che Trentodoc verrà proposto come aperitivo e in abbinamento ai menù della tradizione o dell’alta cucina, ma sarà anche protagonista di insoliti accostamenti, come per esempio la pizza gourmet. In più, quest’anno Trentodoc sulle Dolomiti, in Val di Fassa, si fa social: gli ospiti potranno postare su Instagram o Facebook con l’hashtag #TrentodocFassa (entro il 6 agosto), una foto che ritrae un momento significativo della manifestazione. Gli scatti più belli, accompagnati dal nome dell’autore, andranno a comporre l’album di questa edizione estiva dell’evento e saranno visibili sulla pagina ufficiale Facebook di Trentodoc. Il marchio Trentodoc oggi rappresenta 52 case spumantistiche per 130 etichette e identifica un metodo classico che costituisce l’eccellente espressione di una parte del Trentino vocata per la coltura delle uve adatte per la spumantizzazione, unico per condizioni ambientali e varietà climatica.

Michele Pizzillo

I PRINCIPALI APPUNTAMENTI
MADONNA DI CAMPIGLIO

  • TRENTODOC IN QUOTA - CHALET FIAT, sabato 28 a pranzo: Pic-Nic e bollicine a 2000 metri sopra il cielo. Località Spinale (2104m) - Raggiungibile con la cabinovia (h. 8.30 - 12.50 e 14 - 17.20);
  • RIFUGIO 5 LAGHI, sabato 28, domenica 29 a pranzo: Dolomiti e Trentodoc: un panorama per i 5 sensi. Loc. 5 Laghi - arrivo Cabinovia 5 Laghi;
  • RIFUGIO PATASCOSS, sabato 28 dalle 20 : serata stellata di bollicine di montagna, domenica 29 dalle 12 alle 15: bollicine e cori di montagna: Trentodoc, carne alla griglia in compagnia del Coro A.N.A. Re di Castello. Via Nambino Loc. Patascoss;
  • BAR DOLOMITI, venerdì 27 e sabato 28 dalle 18 alle 20: Trentodoc e degustazione di prodotti locali, via degli Sfulmini, 21;
  • IL GALLO CEDRONE, dalle 19,30: emozione Trentodoc. Il sommelier Giuseppe Greco racconta Trentodoc. In cucina lo chef Sabino Fortunato. Taverna dell’Hotel Bertelli;
  • DOLOMIEU, dalle 19,30: Trentodoc un passo avanti. Il sommelier Marco Masè Calcagn racconta Trentodoc. In cucina lo chef Fabio Groppi. Dv Chalet Boutique Hotel & SPA - Via Castelletto Inferiore, 10;
  • IL CONVIVIO, dalle ore 20 alle 22: Trentodoc e il cammino della montagna. Il Sommelier Fernando Micocci racconta Trentodoc. In cucina lo chef Akio Fujita. Alpen Suite Hotel - Viale Dolomiti di Brenta, 84;
  • STUBE HERMITAGE, dalle ore 19.30 alle ore 21: le Dolomiti: poesia negli occhi, nel piatto e nel calice. Il Signor Giacomo Maffei racconta Trentodoc. In cucina lo chef Giovanni D’Alitta. BioHotel Hermitage - Via Castelletto Inferiore, 63.

VAL DI FASSA

  • ENOTECA VALENTINI, dalle 16 alle 19: Trentodoc, le degustazioni in enoteca. Strèda do Ruf de Antermont 2,  Canazei;
  • ALBERGO INTERNATIONAL, dalle 11 alle 13 e dalle 18 alle 20: Aperitivando, Trentodoc. Strèda Dolomites 195 Centro storico – Canazei;
  • VILLA RUGGERO WINE HOTEL, dalle 11 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30: AperiTRENTODOC, Strèda Dolomites 100 - Campitello di Fassa;
  • BAR EL BARBA BRUNO, dalle 18.30 alle 20.30: Se bevon en Trentodoc dal Barba, Piaz de Sotegrava 6 – Moena; 
  • EL PAEL, a pranzo e a cena: Il Trentodoc, il Miglior Sommelier d’Italia 2017 e le specialità alla griglia con cottura ad 800 °C, Strèda Roma 58, Canazei;
  • BAITA CHECCO, a pranzo: Le bollicine Trentodoc salgono a Baita Checco, Loc. Ciampedie - A 50 m dall’uscita della funivia Catinaccio, a sinistra;
  • QC TERME DOLOMITI, dalle 12 alle 15.30: Trentodoc, una valle di bollicine di montagna, Strèda di Bagnes 21, Pozza di Fassa;
  • RISTORANTE EL FILÒ, a pranzo e a cena: Trentodoc e menù a km 0, Strèda Dolomites 103, Pozza di Fassa; 
  • RISTORANTE RITA STUBE, a pranzo e a cena: Tante bollicine Trentodoc con le nostre delizie, Strèda de Pareda 16, Canazei 
  • RIFUGIO FUCIADE, a pranzo e a cena: Trentodoc e i sapori di un tempo, Loc. Fuciada 1 Passo San Pellegrino, Raggiungibile a piedi di giorno o concordando il trasporto con il locale di sera;
  • LA MONTANARA, a cena: Trentodoc e la cucina della nonna, Strèda Dolomites 185 Centro storico – Canazei;
  • FALORIA BISTRÒ, a pranzo e a cena: Trentodoc in Piazza, Piaz de Sotegrava 17, Moena; 
  • DELLA VILLA RESTAURANT, tutti i giorni aperitivo e cena: Trentodoc e i piatti di Barbablù, Strèda Dolomites 65,  Campitello di Fassa;
  • EL CIANTON, tutti i giorni escluso il mercoledì a pranzo e a cena: Trentodoc all’angolo, Strèda del Faure 20, Canazei;
  • LE GIARE, a pranzo e a cena: Pizza-Bio-Gourmet e Trentodoc, Piaza del Malgher 20 - Pozza di Fassa 
  • STUA DEI LADINS, a pranzo e a cena: Pizza di montagna e Trentodoc, Strèda de Pareda 35 – Canazei;
  • L CHIMPL DA TAMION, tutti i giorni a cena tranne domenica: Le erbe selvatiche e le bollicine di montagna, Chef patron Stefano Ghetta – Strèda de Tamion 3 - Vigo di Fassa;
  • MALGA PANNA, a pranzo e a cena: Saores e Colores, Chef patron Paolo Donei, Strèda de Sort 64 – Moena. 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY