Banner
Banner
21
Lug

Salpa da Palermo la barca con le eccellenze siciliane: così "La Terra incontra il Mare"

on 21 Luglio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

di Manuela Zanni, Palermo

Che le risorse ittiche e i frutti della terra rappresentino un prezioso patrimonio per la Sicilia non è una novità. Che lo diventino grazie alla preziosa sinergia creata dalla lodevole iniziativa “La Terra incontra il Mare”, è, invece, una notizia degna di nota. 

L'idea è frutto della mente eclettica di Manfredi Barbera, Amministratore Unico di Premiati Oleifici Barbera ed è promossa dal Consorzio Filiera Olivicola della Sicilia (Cofiol) e dal Dipartimento regionale della pesca mediterranea, "per sostenere le imprese siciliane,  attraverso un’attività di promozione dei prodotti di mare e di terra esaltati dall’utilizzo a crudo dell’olio extra vergine di oliva di alta qualità - ha detto - Le idee sono  la fabbrica migliore del mondo perché sono gratis e non inquinano, e noi, da 3 anni proviamo a dare forma ad un'idea portandola in giro per il mare". Tanti i sostenitori del progetto presentato alla stampa presso il ristorante Castello a Mare  di Palermo. A parlarne, moderati dal direttore di Cronache di Gusto Fabrizio Carrera, il Dirigente generale del Dipartimento regionale della pesca mediterranea Dario Cartabellotta, che si è detto "entusiasta di appoggiare una iniziativa volta alla valorizzazione del patrimonio ittico e dei prodotti della nostra terra  nella profonda convinzione che il modo migliore di rendere omaggio alla nostra Isola sia raccontarla attraverso la qualità delle materie prime in essa presenti". 

Gli fa eco l'Assessore regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Edy Bandiera per il quale "mare e terra rappresentano un binomio inscindibile su cui stiamo tanto puntando anche dal punto di vista turistico in una sinergia sempre più profonda tra le parti istituzionali che si occupano della promozione delle eccellenze siciliane" e il presidente del Cofiol Alessandro Chiarelli secondo cui "non esiste regalo più bello di quello che proviene dalla nostra terra:ormai olio, conserve, grano rappresentano il modo migliore per donare il meglio della sicilianità". Essenziale in questa operazione, il supporto de L’Arcipelago Conad attraverso la promozione, nei sei punti vendita delle tre provincie coinvolte (Palermo, Trapani e Messina), dei prodotti delle aziende partner dell’iniziativa La Terra incontra il Mare. 

Al termine della conferenza, un’imbarcazione a vela, personalizzata con l’immagine grafica del progetto, ha preso il largo per un viaggio che durerà 15 giorni tra le acque cristalline del mare siciliano, che si concluderà il 4 agosto a Palermo, dopo aver fatto tappa nelle principali destinazioni turistiche del versante occidentale e tirrenico. Una gustosa sorpresa attende i viaggiatori che, in quei giorni, si recheranno nelle isole Egadi, Eolie, Ustica e nelle località marittime di Palermo, San Vito Lo Capo e Cefalù. In vista dell’elevato flusso turistico previsto nei mesi estivi,  sono state ideate una serie di iniziative che prevedono la degustazione dei prodotti a mare e a terra, sempre accompagnate dalla distribuzione di materiale informativo. La barca a vela “Pistrice” si avvicinerà alle imbarcazioni da diporto per distribuire il “Sacchetto delle bontà”, contenente una selezione di prodotti siciliani tra cui i formaggi Zappalà, i lievitati di Pandittaino, le conserve di Coalma, il tutto condito con l’extravergine Igp Sicilia di Premiati Oleifici Barbera. Oltre ai prodotti alimentari il sacchetto conterrà del materiale informativo di approfondimento sulle peculiarità dei prodotti contenuti, sia come proprietà nutrizionali e organolettiche che sulla valenza in termini di sostenibilità ambientale ed etica del cibo offerto.

Di seguito il calendario di navigazione che prevede attività di promozione e distribuzione del Sacchetto delle bontà nelle seguenti località: 

  • 20/22 luglio tappa a Cefalù;
  • 22/27 luglio tappa alle Eolie (Lipari, Panarea, Salina);
  • 27/29 luglio tappa a Ustica;
  • 29/30 luglio tappa a San Vito Lo Capo;
  • 30 luglio/2 agosto tappa alle Egadi (Favignana, Marettimo);
  • 3/4 agosto tappa a Palermo – litorale da Isola delle Femmine all’Addaura
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY