Banner
Banner
22
Mag

A Bruxelles i piccoli produttori dei Balcani: “Siamo orgogliosi di essere agricoltori"

on 22 maggio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

di Alma Torretta, Bruxelles

“Sta crescendo nei Paesi del Sud dei Balcani la fiducia e l’orgoglio di essere piccoli imprenditori agricoli. Abbiamo ottimi prodotti, e adesso abbiamo anche la forza necessaria per far sentire la nostra voce e sviluppare noi stessi le nostre potenzialità”. 

Così Dessislava Dimitrova, referente per i Balcani di Slow Food International che ha organizzato nella capitale europea la quinta edizione di Terra Madre Balcani. “L’economia socialista ci aveva fatto perdere il gusto di essere piccoli imprenditori – continua la Dimitrova -  Gli agricoltori erano considerati una nullità, stavamo perdendo le nostre specificità produttive, si pensava solo alla sopravvivenza della famiglia. Adesso stiamo recuperando rispetto al resto d’Europa ed essere qui oggi al Parlmento europeo, tutti insieme, a far vedere che esistiamo e che abbiamo prodotti buoni e originali, ci fa ben sperare per lo sviluppo sostenibile dei nostri territori”. Al di la delle pur importanti degustazioni di cibo e vino di Albania, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Montenegro, Macedonia, Kosovo, Serbia e Romania, quello che dunque sembra fondamentale in questi due giorni di “Brussels Tastes The Balkans” è la dimostrazione del rinnovato spirito imprenditoriale che anima i produttori presenti, fondamentale pure per arginare la corsa all’acquisto da parte di stranieri delle loro migliori terre e produzioni. 


(Dessislava Dimitrova)

Terra Madre Balcani è una rete nata nel 2010 che unisce attualmente circa 1.500 tra comunità rurali, produttori, cuochi, attivisti, accademici di tutta l’Europa sud-orientale, area che ospita oggi la grande maggioranza dei piccoli agricoltori nell’Unione Europea. Dopo quattro edizioni a Sofia (2010, 2012), Dubrovnik (2014) e Tirana (2016), la rete di Terra Madre Balcani si è sentita pronta per sbarcare a Bruxelles, nel semestre  bulgaro di presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea,organizzando, oltre alla grande degustazione davanti alla mensa del Parlamento europeo che ha aperto gli eventi, una serie di dibattiti e cene in nove differenti ristoranti di Bruxelles che fanno parte dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi. 

Le degustazioni e le cene sono state organizzate per far conoscere prodotti delle zone rurali dei Balcani, alcuni in via d’estinzione ed inseriti da Slow Food nell’Arca del Gusto oppure tutelati come Presìdi, come ad esmpio il Mishavin, formaggio prodotto nelle alpi albanesi oppure i pomodori rosa di Kurtovo Konare, od ancora il maiale di Bazna, una delle tante razze autoctone dei Balcani. 

Oltre ad approfondire tematiche comuni a tutti i piccoli imprenditori agricoli europei, quali le difficoltà di sopravvivenza di diverse produzioni tradizionali a causa delle norme europee in materia d’igiene che richiedono dunque una maggiore flessibilità, oppure l’impatto nefasto dell’importazione di produzioni di bassa qualità e basso prezzo, o ancora la necessità di creare dei network di ricerca per studiare e tutela I diversi prodotti, i dibattiti invece sono stati pensati soprattutto per sottolineare il ruolo cruciale che lo sviluppo sostenibile rurale, nello specifico nei Balcani, può avere nel rendere il processo di integrazione europea più efficace.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY