Banner
Banner
03
Mag

Il "suo" Montepulciano d'Abruzzo: Codice Citra racconta i 50 anni della Doc

on 03 maggio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

Nata nel 1968, la Doc Montepulciano d’Abruzzo festeggia quest’anno i 50 anni della denominazione e rappresenta il vino “principe” della regione Abruzzo diventandone negli anni il simbolo enoico nel mondo, ottenendo numerosi riconoscimenti commerciali e reputazionali. 

Per celebrare questo importante anniversario Codice Citra, la più importante realtà vitienologica abruzzese, ha organizzato una tavola rotonda dal titolo: “Codice Citra e il Suo Montepulciano d’Abruzzo Doc”, che si terrà domenica 6 maggio alle ore 9 presso il Teatro Fenaroli di Lanciano a cui interverranno ospiti di grande calibro del mondo vitienologico.L’introduzione ai lavori è affidata al presidente di Codice Citra, Valentino Di Campli e, quindi, a seguire inter-verranno Attilio Scienza, docente Università Cattolica di Milano, con l’intervento “Importanza della zonazione”; Maurizio Odoardi, responsabile Regione Abruzzo, con l’intervento “Storia del Montepulciano”; Nicola Dragani, presidente Assoenologi Abruzzo, con l’intervento “L’evoluzione del Montepulciano d’Abruzzo DOC dal punto di vista tecnico”; Riccardo Cotarella, enologo e presidente mondiale Assoenologi, nonché consulente enologico di Codice Citra, con l’intervento “Progetto Ricerca & Qualità Codice Citra”. 

Ci sarà poi un talk show, moderato dal giornalista televisivo Bruno Vespa, dal titolo “Il Montepulciano raccontato dagli abruzzesi” che vedrà come protagonisti Niko Romito, celebre chef 3 stelle Michelin, la scrittrice Giulia Alberico, Manuela Cornelii, consigliere nazionale Ais Abruzzo ed il regista Pierluigi Di Lallo. Infine alle ore 11,30 si terrà una degustazione tecnica guidata riservata alla stampa presente ed agli ospiti ac-creditati, presso l’Auditorium Diocleziano di Lanciano. L’azienda abruzzese, fondata nel 1973, raggruppa nove cantine della provincia di Chieti. È la più importante realtà produttiva vitivinicola d’Abruzzo, che unisce tecnologia, controllo e competenze di una grande azien-da alla qualità e alle peculiarità del lavoro tradizionale di 3.000 soci vignaioli che coltivano 6000 ettari di vigneti.

C.d.G.

 

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY