Banner
Banner
13
Dic

Arancina Day a New York: la tradizione siciliana nella Grande Mela con lo chef Guardione

on 13 Dicembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa


(Philip Guardione)

Le tradizioni culinarie sono importanti ed è per questo che anche a New York i ristoranti Piccola Cucina hanno deciso di celebrare la festività di Santa Lucia esattamente come in Sicilia.

Lo chef Philip Guardione, legatissimo alle sue origini catanesi, infatti, ha portato anche in America il cosiddetto "Arancina Day", che però dalle sue parti viene declinato al maschile, la giornata in cui in Sicilia, ogni 13 dicembre, c'è l'usanza di rinunciare a pane, pasta e farinacei in generale per devozione. Al loro posto, dunque, i protagonisti sono proprio le arancine o gli arancini, simbolo della cultura gastronomica siciliana in tutto il mondo ed emblema dello street food italiano più gustoso. "La giornata dedicata agli arancini – dice Philip Guardione – è una vera festa sia per gli americani che, pur non conoscendo questa tradizione, apprezzano comunque moltissimo in tutti i periodi dell'anno queste specialità, sia per gli italiani e gli italo-americani che, anche lontani dalla loro terra di nascita, hanno la possibilità di ritrovarne i gusti autentici e di mantenere fede a un'usanza ben radicata. I ristoranti Piccola Cucina New York per accontentare le richieste di tutte le tipologie di clienti, durante la giornata di Santa Lucia sforneranno arancini in grandi quantità come accade contemporaneamente nei locali siciliani".


L'Arancina Day rappresenta per Philip Guardione e il suo staff un antipasto perfetto in attesa delle festività natalizie in cui la sua catena di ristoranti sarà affolla dai tanti clienti affezionati che non vogliono perdere i gustosi piatti made in Italy proposti dallo chef che prosegue nel suo obiettivo di esportare la cucina siciliana nel mondo per fare conoscere anche all'estero i veri sapori e le vere tradizioni in uso in Italia, al di là dei soliti clichè. Philip Guardione è l'executive chef e proprietario dei ristoranti Piccola Cucina, nato a Francavilla di Sicilia, in provincia di Messina e poi cresciuto a Catania. Fin da piccolo nasce in lui l'amore per la sua terra e la passione per la cucina, che lo porta a lasciare la Sicilia per realizzare il sogno di diventare chef. Dopo esperienze di alto livello come quelle al Four Season di Milano o a Parigi nei ristoranti "Il Carpaccio" e "Taillevent", nel 2008 arriva a New York e decide di aprire proprio nella Grande Mela il suo primo ristorante. Da allora un grande successo che gli ha permesso di allargare la catena, che oggi è composta da quattro ristoranti: Piccola Cucina Enoteca, Piccola Cucina Osteria, Piccola Cucina Estiatorio e Piccola Cucina Ibiza.

C.d.G.

Share

Commenti  

 
0 #1 Benny 2017-12-13 20:38 Sei un grande Philip Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY