Banner
Banner
11
Lug

Le migliori trattorie in Sicilia/2

on 11 Luglio 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

Dopo avervi fornito gli indirizzi delle migliori trattorie (secondo noi) della Sicilia Orientale (leggi qui), oggi ci concentriamo su quella occidentale. 

Nella lista trovate locali che in realtà è quasi improprio definire trattorie, nell'accezione conosciuta del termine. Sono dei veri posti da gourmet che forniscono piatti eccezionali, realizzati con materie prime ricercatissime, dove bere dell'ottimo vino e anche delle pregiate birre artigianali. Tutte meritano una visita. E un ritorno.

AL RITROVO - CASTELLUCCIO, SAN VITO LO CAPO (TP)

Gli appassionati del cuscus hanno il loro locale. Qui se ne declina la versione sanvitese a base di pesce. D'altra parte il mare è a pochissima distanza e siete a pochi chilometri dalle spiagge di San Vito Lo Capo, in una delle sue frazioni. Peppe Buffa è un grande conoscitore di tradizioni e di interpretazioni culinarie. Dagli antipasti al dessert è un gioco di sapori e di rimandi al passato. Piatti di pesce innanzitutto. E materia prima che arriva da luoghi vicinissimi. La bravura sta nell'esaltare quanto arriva dal territorio senza strafare e rispettando tradizione e vocazione. Carta dei vini buona con prevalenza di etichette siciliane. Servizio attento. È possibile anche pernottare.

Viale Cristoforo Colombo, 314
Castelluccio - San Vito Lo Capo (Tp)
Tel. 0923/975656
Chiuso: martedì, mai d'estate
Ferie: variabili a febbraio
Carte di credito: tutte tranne American Express
Posteggio: no

ANTICA FORNERIA MESSINA - SAN MARTINO DELLE SCALE, MONREALE (PA)

Pizza o cena? O pranzo dela domenica? Qui avete l'imbarazzo della scelta e il titolare, Gianmichele Messina, saprà sempre consigliarvi il piatto giusto per qualunque occasione. Si trova nella frazione montana di San Martino delle Scale, a Monreale, cinque minuti da Palermo. D'estate è il luogo ideale per fuggire dalla calura cittadina. Menu corto, con piatti interessantissimi e ricerca della qualità. Se optate per la scelta "ristorante", immancabili tra gli antipasti le polpettine di baccalà e i panini con la porchetta. Semplicemente divini. Tra i primi, da provare la pasta fresca con il ragù di birra: un'esplosione di sapori. E la pasta con la zucchina fritta e la ricotta salata: semplice, ma deliziosa. Tra i secondi scegliete la carne che qui viene servita su speciali piatti di ghisa che mantengono la temperatura. Non sbagliate nemmeno se scegliete la pizza. Impasti buonissimi con farine selezionatissime e lunghissime lievitazioni. Della pizzeria si occupa Lorena Messina, che, insieme a Gianmichele, fa parte della Nazionale italiana pizzaioli. Non vi deluderanno. Tra le nostre scelte, Foresta Nera, Cotto Capitelli, salsiccia e cavuliceddi. Eccellente la selezione di birre artigianali. Buona la carta dei vini.

Viale Regione Siciliana, 100
San Martino delle Scale - Monreale (PA)
091 418286 - 345 2321971 - 333 6007774 - 333 8504841
www.forneriamessina.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Chiuso: mai d'estate; martedì d'inverno
Ferie: variabili ma d'inverno
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

ARRHAIS - FINALE DI POLLINA (PA)

Dopo aver trovato "casa" da queste parti, a Finale di Pollina, il locale ha ripreso la sua solita e classica filosofia, di ristorante dedicato al pesce freschissimo. Ma il titolare, Giovanni Tarantino, ha dato un tocco in più, inserendo nel menu le verdure di stagione che da queste parti si trovano facilmente. La cucina è frutto di segreti tramandati da mamma in figlio. E nei piatti tutta questa esaltazione dei sapori viene fuori. Nel menu sono stati inseriti, tra gli antipasti, le verdure locali e i legumi e si punta molto all’accoppiamento pesce/verdura. Noi vi consigliamo gli spaghetti ricci, tonno finocchietto e mentuccia, o quelli con il tonno, oppure cozze, bottarga e origano fresco. I secondi, ovviamente, variano in base al pescato del giorno. Se siete fortunati, andate dritti e sicuri sul san pietro cucinato alla griglia. Il servizio è cordiale e simpatico. 

Corso Sicilia, 2 - Finale di Pollina
0921 426328 - 366 5491323
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Carte di credito: si
Sempre aperto
Ferie: variabili
Parcheggio: no

CORONA - PALERMO

A poca distanza da piazza Politeama, il cuore del capoluogo siciliano. Tra i migliori locali dove mangiare pesce. È la loro specialità. La famiglia Corona è una garanzia per la lunga esperienza nel campo e la conoscenza di fidati pescatori che forniscono una materia prima di alta qualità. Margherita con le acciughe e il pesce del giorno declinato nei modi che desiderate sono alcuni esempi a cui non rinunciare. Occhio alla stagionalità: fatevi consigliare. Ed in ogni caso qui il pesce non subisce traumatiche trasformazioni. Ed è uno dei motivi per cui il locale rimane un grande classico. Carta dei vini buona con ampia offerta di bianchi siciliani e servizio cordiale.

Via Marconi, 9
Tel. 091 335139
Chiuso: domenica sera e lunedì
Ferie: una settimana ad agosto
Carte di credito: tutte
Posteggio: no

DIEGOLINA - GUARRATO, TRAPANI

Passione e competenza, esperienza tra i fornelli e grande conoscenza della materia prima. Sono gli ingredienti di questa trattoria che trovate lungo la statale 115 nel tratto che unisce Trapani a Marsala. La trattoria nasce come retrobottega della macelleria. Diego Pellegrino sta tra i banchi del negozio a selezionare tagli e a preparare salsicce e quinto quarto. La moglie Lina fa il resto in cucina. È il trionfo di una cucina casalinga che non cerca scorciatoie lasciando per intero sostanza e tradizione. I piatti di carne sono tutti da provare, la carne alla brace è buonissima. Ma non trascurate i primi piatti. E se volete essere più arditi un po' di quinto quarto. Irrinunciabile la trippa. Servizio familiare. Si spende pure poco.

Via Marsala, 104
Guarrato - Trapani
Tel. 0923/591202
Chiuso: domenica a cena, mai d'estate
Ferie: mai
Carte di credito: Visa e MasterCard
Posteggio: no

DON CICCIO - BAGHERIA (PA)

È uno dei locali storici siciliani. Ha aperto i battenti ben 75 anni fa, un record. È la quintessenza del mangiare siciliano. Una tappa d'obbligo per capire la tradizione senza finzioni e modernismi. Appena arrivati vi serviranno le uova sode e un bicchierino di vino zibibbo come nella tradizione più verace, era il cibo di benvenuto ai carrettieri del tempo. Proseguite con la pasta con le sarde e il bruciuluni, ovvero una sorta di polpettone di carne condita. Il servizio è veloce. 

Via del Cavaliere, 87
091 932442
Chiuso: mercoledì e domenica
Ferie: variabili in agosto
Carte di credito: tutte
Posteggio: no

LA TONNARA - CASTELLAMMARE DEL GOLFO (TP)

Una storia di famiglia dietro a questo ristorantino di successo nel porticciolo di Castellammare del Golfo, deliziosa località in provincia di Trapani. Dai fratelli pescatori ecco il cambio generazionale con l'apertura di un locale che del pesce ne ha fatto una missione. La titolare, Maria Randazzo, un fiume in piena di allegria e professionalità. Fatevi guidare in un percorso gastronomico che non vi deluderà. Una sessantina di coperti, suddivisi tra l’interno e la terrazza sul mare a due passi dalle barche dei pescatori, in un luogo arredato con semplicità e cura, dove ci si sente a casa grazie ad un servizio gentile e alla padrona di casa, Maria Randazzo, che riesce a mettere tutti a proprio agio. Già a partire dagli antipasti si percepisce la cura nei dettagli nella scelta delle ricette: la Caponata barocca, una parmigiana di melanzane con tocchetti di tonno, ricorda i sapori di casa, mentre la Cruditè del Caicco – un carpaccio di gamberi, tonno, rana pescatrice, scampi, alici e ostriche – è una delizia imperdibile per chi ama il pesce. Tra i primi, assolutamente da assaggiare sono le Linguine con ostriche e anemone di mare, una vera e propria chicca del ristorante, un’esplosione di mare in bocca. Ottimo anche il classico della casa, le Linguine Tonnara, con tonno, bottarga e bucce di limone. Il pescato del giorno domina i secondi, lasciatevi consigliare da Maria e Gaspare nella scelta. Infine i dolci: difficile scegliere tra la Gelatina di limone, che con il suo sapore di agrume e menta rinfresca la bocca, la Crema bianca, o la Tonnacannolo, il classico cannolo scomposto decorato con scorze di limone candito e fiori di jacaranda. Interessante la carta dei vini, con prevalenza di etichette siciliane e attenzione a quelle del territorio. Prezzi giusti. 

Via Don Luigi Zangara, 29
Castellammare del Golfo (Tp)
335 6772889
Chiuso: mai
Ferie: mai
Carte di credito: tutte
Parcheggio: sì

OASI BEACH, OSTERIA DEL MARE - LICATA (AG)

Da lido a ristorante in passo non è stato così breve. Ma pensato e ragionato dalla famiglia Morello. Oasi Beach si è allargato col passare degli anni. Prima è diventato un lido, poi una pizzeria e ora anche ristorante. O meglio Osteria del Mare come l’hanno chiamata i titolari-soci Giovanni Morello, Angelo Consagra e Angelo Biondi. La materia prima principale del ristorante è ovviamente il pesce fresco. Potremmo dire "a miglio zero"; per rimanere in tema marino. Iniziate con le cruditè. Poi non avete che l'imbarazzo della scelta. Ma tutto segue una regola: semplicità e "come se fatto a casa". Scegliete tra Polpo bollito, Gamberoni rosso alla pescatora, Polpettine di merluzzo, Cappuccetto fritto, Gamberetti bianchi di Licata e filetti di triglia di scoglio marinati in aceto, Calamarata al ragu di ricciola, Linguine scampi e bottarga. Il tutto è arricchito da una carta dei vini ben ragionata che offre il meglio che ci possa essere nei dintorni. 

Via Sergente Profumo, 11
Licata (Ag)
0922 803494
www.oasibeachlicata.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Chiuso: mai d'estate, lunedì in inverno
Ferie: variabili, ma in inverno
Carte di credito: Tutte
Parcheggio: no

OSTERIA DEI FOLLI - REALMONTE (AG)

Non pensate di trovare un menu. Qui è tutto "alla giornata", in base ai prodotti freschi reperiti. L'impresa voluta dal cuoco Pietro Caruana e dai suoi soci, Peppe Licata e Silvia Mendico, dopo due anni quasi di sperimentazioni è ormai ben avviata. Qui pochi piatti, ma di grande qualità, principalmente importanti prodotti siciliani e grandi vini. A tavola all’Osteria dei Folli solo prodotti del territorio, a "km zero". Ogni giorno c’è qualcosa di fresco, le ultime produzioni del bio orto: lo sparacello biologico appena arrivato, le fave e tutta la produzione di stagione. Viene proposto anche il capretto e il suino nero dei Nebrodi battuto al coltello nel ragù, nelle salsicce. Non solo carne ma anche pesce fresco. Grande spazio anche a salumi e formaggi Dop di qualità. Buona la selezione dei vini. 

piazza Umberto I, 27
Realmonte (Ag)
0922 814185
www.osteriadeifolli.it
Chiuso: mai
Ferie: variabili
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

TERRE DI HIMERA - TERMINI IMERESE (PA)

Pranzare o cenare qui rasserena l'animo. Non solo per l'ottimo cibo a disposizione, ma anche per il paesaggio mozzafiato che si gode da quassù, con le Madonie da un lato e il golfo di Termini Imerese dall'altro. I tramonti sono meravigliosi. Qui cucina casalinga, con una scelta accuratissima delle materie prime. Non sarà inusuale assistere alla cottura del proprio piatto di carne su un barbecue che si trova nella parte esterna del ristorante. Ovviamente punto di forza di questo locale sono i secondi, accompagnati da piatti di verdure prodotti nell'orto.

contrada Villaurea - Termini Imerese
338 7908230
www.terredihimera.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
carte di credito: tutte tranne American Express
Chiuso: d'inverno aperto solo sabato e domenica pranzo e cena; d'estate tutti i giorni solo cena. Prenotazione obbligatoria
Ferie: gennaio
Parcheggio: sì


C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it