Banner
Banner
28
Gen

Presentata la quarta edizione dei Roero Days: prima volta per le menzioni geografiche

on 28 Gennaio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento

A Bologna il 31 marzo e l'1 aprile

Si accendono i riflettori sulla quarta edizione dell’evento Roero Days, manifestazione di carattere enologico dedicata ai grandi vini della Denominazione Roero e organizzata dal Consorzio di Tutela del Roero. 

I Roero Days 2019 si terranno a Bologna domenica 31 marzo e lunedì 1 aprile 2019 presso Palazzo Re Enzo. Evento dinamico e itinerante, sin dalla prima edizione si è sempre tenuto in città diverse: nel 2016 presso la Reggia di Venaria (TO), nel 2017 al Museo dei Navigli (MI) e nel 2018 in patria, presso il Castello di Guarene (CN). Per il 2019 la scelta è ricaduta sulla città di Bologna, da sempre sinonimo di eccellenza enogastronomica, con l’obiettivo di ampliare ancor di più il raggio di diffusione della storica cultura enologica del Roero: a fare da cornice, Palazzo Re Enzo, prestigiosa struttura duecentesca situata in centro città. Grande novità dei Roero Days 2019: protagoniste dell’evento saranno le prime bottiglie recentemente uscite in commercio riportanti in etichetta i nomi delle diverse MGA, le Menzioni Geografiche Aggiuntive - versione italiana dei cru francesi - indicatori dei vigneti più vocati per la produzione di vini di qualità.

Ambasciatori, come sempre, della manifestazione e delle etichette saranno i Produttori delle Docg Roero: protagoniste quest’anno 59 cantine, i cui rappresentanti saranno ognuno presso il proprio banco d’assaggio a presentare i vini e a raccontarne la storia. I Roero Days 2019 animeranno la città di Bologna con un programma vivace e eterogeneo, che vuole accogliere un pubblico diversificato: professionisti del settore, appassionati, curiosi e buongustai. Una maratona di due giorni all’insegna del buon vino: in programma numerosi laboratori di degustazione, presentazioni e incontri curati da personaggi di rilevanza nell’ampio mondo dell’enologia: Edmondo Bonelli (naturalista), Dario Cappelloni (Guida essenziale ai vini d’Italia), Giuseppe Carrus (Gambero Rosso), Daniele Cernilli (direttore Doctor Wine),  Andrea Dani (Associazione Italiana Sommelier), Gianni Fabrizio (curatore della guida Vini d’Italia del Gambero Rosso), Fabio Giavedoni (curatore di Slow Wine), Vittorio Manganelli (critico enogastronomico, autore dell'Atlante del vino italiano - 2015), Paolo Zaccaria (autore dell’e-book Wines of Roero). 

Non mancherà anche una nota all’insegna del buon cibo: infatti, tutti i Laboratori che prevedono l’assaggio di almeno 6 vini saranno seguiti da assaggi gastronomici proposti dallo chef stellato Davide Palluda - previa prenotazione sul sito del Consorzio. Infine, Roero Days significa anche diffusione della cultura roerina a 360 gradi; perciò, nei due giorni della manifestazione sarà esposta anche la mostra fotografica “Roero” di Carlo Avataneo. Un omaggio per immagini al Patrimonio Unesco del Piemonte: otto sezioni e 39 fotografie per raccontare il Roero, i paesaggi del vino, le rocche, gli alberi, gli elementi tipici del paesaggio, i castelli, il lavoro, le tradizioni e le cantine. La mostra sarà collocata nel loggiato al primo piano di Palazzo Re Enzo. 

Sono 59 i produttori e le cantine che hanno aderito all’edizione dei Roero Days 2019. Qui di seguito l’elenco completo:

  • Giovanni Almondo
  • Antica Cascina dei Conti di Roero
  • Bajaj
  • Baracco 1871
  • Giacomo Barbero
  • Fabrizio Battaglino
  • Bric Castelvej
  • Bruno Franco
  • Ca’ di Cairé
  • Calorio F.lli
  • Cantine Povero
  • Careglio Pierangelo
  • Cascina Ca’ Rossa
  • Cascina del Pozzo
  • Cascina Fornace
  • Cascina Lanzarotti
  • Cascina Val del Prete
  • Chiesa Carlo
  • Cornarea
  • Matteo Correggia
  • Costa Catterina
  • Mario Costa
  • Nino Costa
  • Deltetto
  • Demarie
  • Filippo Gallino
  • Generaj
  • Isnardi Ernesto
  • La Grisa
  • Le More Bianche
  • Le Querce del Vareglio
  • Maccagno Livio
  • Malabaila
  • Malvirà
  • Marsaglia
  • Massucco
  • Monchiero Carbone
  • Negro Angelo e Figli
  • Nizza Silvano
  • Marco Novo
  • Alberto Oggero
  • Pace
  • Palazzo Rosso
  • Pelassa Daniele
  • Pinsoglio Fabrizio
  • Poderi Moretti
  • Poderi Vaiot
  • Ponchione Maurizio
  • Marco Porello
  • Rabino F.lli
  • RiDaRoca
  • Roagna Giuseppe
  • Rosso Francesco
  • Enrico Serafino
  • Sordo Giovanni
  • Taliano Michele
  • Tenuta Carretta
  • Tibaldi
  • Valfaccenda

C.d.G

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY