Banner
Banner
02
Ago

Vi racconto di quella volta che ho bevuto un calice di vino con Sting

on 02 Agosto 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento


(Federico Latteri e Sting)

di Federico Latteri, Taormina

Se ci penso ancora mi emoziono. Essere fianco a fianco ad un "mostro sacro" della musica come Sting. Che qui, alla Terrazza del Timeo di Taormina, si sveste dei suoi panni di artista per indossare quelli del vignaiolo.

E lui, nel banchetto allestito per l'occasione, ha presentato i suoi vini come fosse un produttore qualsiasi. Il suo, invece, è un omaggio a Taormina e alla Sicilia. E questo incontro lo hanno voluto fortemente sia la moglie Trudie Styler che lui, proprietari dell’azienda vinicola toscana Tenuta Il Palagio, con giornalisti e addetti ai lavori del settore enogastonomico. La zona era blindatissima. Solo in pochissimi hanno avuto la possibilità di accedere alla terrazza, tra cui anche noi di Cronache di Gusto. E non è certo roba da tutti i giorni poter bere un calice di vino, intrattenersi e scambiare quattro chiacchiere come si fa tra amici con Sting. Che dal canto suo si è dimostrato molto cordiale e simpatico. L’evento, come detto, si è tenuto sulla terrazza del Grand Hotel Timeo a Taormina, dove il famoso musicista inglese si trovava per il concerto di ieri nello splendido teatro greco della cittadina messinese. Musica e vino sono due cose strettamente connesse all’uomo, alle sue capacità tecniche, al suo talento artistico e alla sua sensibilità. Entrambe sono in grado di trasmettere emozioni uniche. E’ straordinario che due personaggi come Trudie e Sting abbiano portato qui in Sicilia i loro prodotti, nati in un luogo di cui si sono innamorati diversi anni fa, per condividerli con gli intervenuti. Le varie etichette, molte delle quali hanno nomi di brani ormai leggendari come “Message in a bottle”, “Sister Moon”, “When we dance” e “Roxanne”, raccontano in maniera diversa il territorio delle colline a sud di Firenze, dove si trova Il Palagio. Alla fine Sting ha regalato le bottiglie dei suoi vini dopo averle autografate.

ALTRE FOTO 









 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY