Banner
Banner
28
Giu

Dal Monferrato all’Etna, a Monaci delle Terre Nere un viaggio con gli artigiani del vino

on 28 Giugno 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento

Nell'azienda etnea saranno ospiti Bruna Ferro Carussin e Francesco Guccione


(Bruna Ferro Carussin e Francesco Guccione)

Il Monferrato e l’Etna, due territori lontani, riconosciuti entrambi patrimonio dell’Unesco, si incontreranno e si racconteranno venerdì 30 giugno, a partire dalle 19,30 nella tenuta di Monaci delle Terre Nere di Zafferana Etnea, alla presenza di due grandi artigiani del vino: la piemontese Bruna Ferro Carussin e il siciliano Francesco Guccione.  

Un viaggio ideale, nei luoghi, nella storia, nelle tradizioni, di quella parte del Piemonte fatta di antichi borghi e castelli arroccati e di un susseguirsi di dolci pendii coltivati a vite, terra del Barbera d’Asti, e di quella Sicilia che parte dall’Etna, con i suoi vini moderni che rispettano il territorio, fruttati, speziati e arriva a Monreale e nella valle del Belice, una grandissima vallata, un vero e proprio forziere di prodotti di grandissima qualità. Monaci delle Terre Nere ospiterà, dunque, un grande evento, nel corso del quale sarà possibile degustare sei grandi etichette messe a confronto, Carussin e Guccione, accompagnati da una cena a quattro portate preparate dal giovane chef Bleri Dervishi del ristorante Locanda Nerello. (Per prenotazioni 331 1365016, 095 7083638 - www.monacidelleterrenere.it).

La storia di Carussin è legata alla storia del vitigno piemontese per eccellenza, la Barbera. Si tratta di 15 ettari (80% coltivati a Barbera) condotti con coltivazione biologica e biodinamica. La Barbera è un’uva straordinaria che si adatta meravigliosamente al tipico terroir, proposto in cinque diverse versioni: dal vino giovane da bere in annata al vino importante con lungo invecchiamento arrivando alla versione passita. All’anno si producono 80 mila bottiglie. L’anima di Carussin sono Bruna e Luigi con i figli Luca e Matteo. È la generazione che continua il lavoro iniziato nel 1927 dal nonno Maggiore. Luca si occupa della cantina ed è anche un appassionato mastro birraio: produce 24 mila bottiglie all’anno di una birra molto apprezzata e premiata, “Cland!estino”. Completano la famiglia: 10 asini, le pecore Burro e Osvaldo, tre cani Nero, Ami e Lina, due gatti Antrace e Tina. Nel corso dell’evento verranno degustati Barbera d'Asti 2015 "Asinoi", Barbera d'Asti 2015 "Lia Vì", Moscato d'Asti 2015 "Filari Corti".

Quella di Francesco Guccione è una famiglia di antichissima tradizione agricola siciliana. In contrada Cerasa, nel territorio del comune di Monreale in provincia di Palermo, i Guccione posseggono terre da secoli, e si dedicano a un'agricoltura diversificata. Oggi Francesco coltiva con metodo biologico e un iter biodinamico un'azienda di quasi 10 ettari, tra pascolo, seminativo e vigne: il Catarratto, il Trebbiano, il Nerello Mascalese e il Perricone hanno contro l'arsura delle estati siciliane la protezione di un'altitudine amica (500 metri). La vinificazione avviene secondo tutti i crismi di un'opzione non interventista: niente lieviti esogeni, nessuna correzione di parametri enologici, fermentazione malolattica spontanea, pochi travasi, nessuna filtrazione. I solfiti sono utilizzati in dosi quanto più contenute possibile. Persino la chiusura delle bottiglie persegue la strada di una coerenza di fondo: il sughero usato per i tappi proviene da sugherete locali, e il sigillo finale è realizzato con cera d'api.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it