Banner
Banner
05
Mag

Il Teroldego, Foradori e la cucina di Monaci delle Terre Nere: che serata a Zafferana Etnea

on 05 maggio 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento


(Bleri Dervishi, Theo Zierock e Guido Coffa)

Tra grandi vini e piatti eccellenti, l'evento organizzato dal country boutique hotel Monaci delle Terre Nere di Zafferana Etnea è stato un vero successo. 

Da un lato i piatti abilmente preparati dallo chef Bleri Dervishi, giovanissimo, 23 anni, nato in Albania, cresciuto e formatosi in Italia. Dall'altro lato i vini della cantina Foradori, azienda trentina che ha contribuito al recupero del Teroldego, grazie alla produzione secondo i principi biodinamici, un grande terroir e la passione di una famiglia di vignaioli da generazioni. A rappresentare la Foradori, Theo Zierock, tra i più giovani in casa Foradori: "Lavoriamo con vitigni autoctoni e vinifichiamo solo al 100 per cento in purezza. Il vitigno principale è il Teroldego, l'80 per cento della nostra produzione. Mia mamma a 19 ha preso in mano un’azienda, lei vendeva vino sfuso in paese.  Insieme a mio padre, genetista, hanno avuto il coraggio di non espiantare i vecchi vitigni di Teroldego a favore dei più famosi in quel momento Merlot, Cabernet,  Savignon, ma piantare i vecchi geni del Teroldego e questa ora è la base della qualità e l’autodifesa che la pianta riesce ad avere". La Foradori ha portato a Zafferana sei etichette: Pinot grigio Fuori pista 2015 e Nosiola Fontana Santa 2015 per i bianchi; Teroldego 2015, Sgarzon 2015, Morei 2015 e Granato 2013. 

In cucina Bledi ha dato il meglio di sé, presentando sei portate molto interessanti. Si comincia con Aggiughe, salsa al prezzemolo e fior di latte. Poi calamaro, chips di riso nero, mortadella, caffe e arancia impanata, un piatto dai contrasti particolari ma molto interesanti. Il primo era uno gnocco di patate, il suo brodo e piselli. Due i secondi: coniglio ripieno di olive e finocchietto, cipolla, zenzero e crema inglese al Maiorchino; calamarata al prezzemolo. Come dolce, una granita alla melissa e crumble di cacao amaro.

ALCUNE IMMAGINI DELLA SERATA


(Acciughe, salsa al prezzemolo e fior di latte)


(Calamaro, chips di riso nero, mortadella, caffè e arancia impanata)


(Coniglio ripieno di olive e finocchietto, cipolla, zenzero e crema inglese al maiorchino)


(Theo Zierock)



















Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it