Banner
Banner
10
Mag

Il verde dei parchi, la musica e il buon cibo: a Parma riparte "Giardini Gourmet"

on 10 maggio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

di Aurora Pullara, Parma

Al via stasera a Parma l’edizione primaverile di “Giardini Gourmet”, l’evento che favorisce l’incontro tra il verde del suo centro storico e la sua anima gourmet e musicale. 

“Giardini Gourmet”, che nasce da un’idea della paesaggista ed esperta di botanica Angela Zaffignani, si inserisce nella cornice del progetto Parma Unesco Creative City of Gastronomy, promosso dal Comune di Parma e dalla Fondazione omonima, sotto la regia di Parma Alimentare e dell’associazione “Parma, io ci sto!”.Come spiega l’assessore comunale al Turismo e al Progetto Unesco Cristiano Casa: "Giardini Gourmet vuole essere un modo intimo, all’insegna della lentezza e del piacere di stare insieme, di scoprire Parma, attraverso tre chiavi di lettura: il verde, perché Parma vanta un ricco patrimonio di giardini, ancora poco conosciuto; la musica, perché abbiamo dato i natali a Maestri straordinari come Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini; il cibo, perché, con le nostre eccellenze Dop e Igp e importanti filiere di prodotto, meritiamo il titolo di capitale della Food Valley. Dobbiamo essere bravi a valorizzare questi tre elementi, per richiamare a Parma un pubblico di appassionati di gardening, melomani e foodie".

Il primo dei sei appuntamenti di cui si compone il programma primavera 2019 è presso l’ex Convento San Cristoforo. Un giardino nascosto allo sguardo da un alto muro, oggi profumato di rosmarino, rosa e lavanda. Nel corso della serata, Carlo Pagani, paesaggista e scrittore, accompagnerà gli ospiti in un viaggio ideale alla scoperta della rosa. Rosa che sarà omaggiata anche sotto il profilo gastronomico: a firmare il menu della cena saranno, in rappresentanza di Parma Quality Restaurants, gli chef Enrico Bergonzi e Andrea Nizzi. La proposta gastronomica della serata prevede “Risotto mantecato al Luccio Perca e menta piperita”, “Ravioli verdi all'ortica, alla faraona e tartufo nero, ragù di castrato”, “Filetto di bue Rosa di Parma con germogli di insalata, fiori e colori” e sarà impreziosita da finger food e dal dessert al rosa. L’idea è quella di suggerire utilizzi originali in cucina di Parmigiano Reggiano Dop, Prosciutto di Parma Dop, pasta, pomodoro e alici. Si cenerà con l’accompagnamento musicale di un tappeto di note selezionato da Teatro Regio di Parma - Verdi Off.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY