Banner
Banner
26
Apr

Torna tra l'Etna e Taormina "Cibo Nostrum", la grande festa della Federazione Italiana Cuochi

on 26 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

di Manuela Zanni
Tutto è pronto, o quasi, per Cibo Nostrum, la grande festa della cucina italiana firmata dalla Federazione Italiana Cuochi, giunta ormai alla sua settimaedizione che ritorna, come di consueto, tra l’Etna e Taormina con numerosi partner di respiro internazionale. 

Saranno tanti gli appuntamenti dislocati tra le falde del vulcano e la “Perla dello Jonio” rivolti a giornalisti e produttori che avranno come protagonisti gli chef della Fic. Tre giorni, dal 20 al 22 maggio, all’insegna dell’enogastronomia italiana, e non solo. La manifestazione, infatti, conferma il suo spirito di solidarietà e quest’anno allargherà il campo d’azione grazie alla collaborazione con numerosi partner, a cominciare da Chic Chef, Con.Pa.It. e Le Soste di Ulisse, solo per citarne alcuni, mentre sono già in molti i produttori di eccellenze agroalimentari che stanno aderendo, come collaboratori e come sponsor. Reduce dal successo dell’edizione dell’anno scorso che ha visto oltre 20 mila presenze di visitatori nella sola giornata taorminese, 150 chef, 90 aziende agroalimentari, di cui 50 tra le migliori cantine siciliane  7 laboratori tematici, tre comuni coinvolti, Zafferana Etnea, Taormina e Giardini Naxos; la collaborazione del Ministero delle Politiche agricole e 100 giornalisti accreditati; ed infine, sembra ci siano tutte le premesse per poter raggiungere e superare la cifra di  50 mila euro raccolti per beneficenza (leggi qui i dettagli)

Il 21 maggio si terrà il Taormina Cooking Fest, il cui ricavato andrà a scopo benefico e servirà  oltre che  a sostenere la ricerca scientifica contro il Morbo di Parkinson, devolvendo i fondi raccolti alla Fondazione Limpe Onlus dell’Università di Messina, anche a sostegno alla campagna contro il Cyberbullismo, con la presenza attiva del Moige, il Movimento Italiano Genitori, rappresentato direttamente dal suo direttore, Antonio Affinita. Lo scenario internazionale sarà rappresentato non solo dai tanti Chef delle Delegazioni Estere FIC, ma anche dai numerosi giornalisti di testate straniere che saranno presenti in Sicilia, anche dagli Stati Uniti, mentre qualche nome noto dello spettacolo ha già dato il proprio sostegno come l’apprezzato musicista siciliano Roy Paci. Il fitto programma prevede l'inizio domenica 20 maggio, con la tradizionale inaugurazione alle ore 17 a Zafferana Etnea, dove l’evento è nato sette anni fa, come manifestazione dei Cuochi Etnei. Dopo il saluto del sindaco Alfio Russo, si alterneranno alle berrette bianche provenienti da tutta Italia e dall’estero, tra foto, selfie e dichiarazioni ufficiali dal palco. Seguirà alle ore 20, la grande festa di benvenuto, che anche quest’anno si terrà all’Atahotel Naxos Beach di Giardini Naxos, con il coordinamento dell’Executive Chef Nico Scalora e tutti i partners dell’evento. L’indomani, lunedì 21 maggio, alle ore 10,30 si terrà la conferenza stampa del Moige sul delicato tema del Cyberbullismo, con autorevoli interventi di studiosi nazionali. Alle ore 17 quattro masterclass di assoluto prestigio saranno realizzate in altrettanti eleganti hotel di Taormina,condotte da giornalisti, chef e produttori agroalimentari. 

Alle ore 19, poi, prenderà il via ufficialmente il "Taormina Cooking Fest", vero cuore dell’intera manifestazione con oltre 150 cooking show realizzati da oltre mille tra chef e pastry chef nelle postazioni allestite lungo il corso Umberto, con le ricette dei tanti territori italiani. Martedì 22 maggio, infine, giornata conclusiva della manifestazione, con la visita e l’esperienza di vivere tutta la bellezza di un agrumeto siciliano, e la festa di arrivederci, che quest’anno si svolgerà nella suggestiva location del faro di Capomulini, dove la squadra degli “Chef con la Coppola”, Peppe Raciti, Simone Strano, Giovanni Grasso e Giuseppe Torrisi, coordineranno il pranzo per centinaia di ospiti.  

 

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY