Banner
Banner
01
Set

Bottiglie Aperte 2017, per tre giorni Milano capitale internazionale del vino

on 01 Settembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

Bottiglie Aperte 2017 torna a portare alla ribalta il vino a Milano dal 7 al 9 ottobre a Palazzo delle Stelline per gli operatori e il pubblico di appassionati. 

Numerose le novità della prossima edizione, la sesta, a rappresentare la crescita della manifestazione che punta a migliorare varietà e numero di etichette presenti, le offerte collaterali e l’affluenza di pubblico e stampa già notevoli nel 2016 (3.000 operatori e 100 giornalisti; con oltre 500 etichette). “Da sei anni con Bottiglie Aperte abbiamo realizzato a Milano un grande appuntamento legato al mondo e al business del vino – sottolinea Federico Gordini, ideatore e fondatore della manifestazione – che cresce di anno in anno e sta costruendo attorno a sé un grande sistema che mette insieme un numero sempre più importante di produttori, distributori e operatori del mondo della somministrazione. Ritengo non sia produttivo immaginare una nuova Fiera del Vino a Milano: il mondo del Vino italiano ha, da più di cinquant’anni, una grande Fiera come Vinitaly nella quale riconoscersi. Il ruolo che Milano può recitare nel mondo vinicolo è quello di capitale della comunicazione, del retail e dell’innovazione di settore: un obiettivo per la cui raggiungibilità è a nostro avviso indispensabile la costruzione di una manifestazione annuale di  sistema.  Una kermesse che viva in città caratterizzata da un palinsesto che dia spazio alle varie anime del mondo del vino: da un evento di alto profilo dedicato verticalmente al mondo business a una serie di eventi e contenuti collaterali focalizzati sul pubblico consumatore che coinvolgano il retail, i locali di somministrazione e le location più attrattive della città sul modello dei grandi Fuori-Salone che già dedichiamo al mondo del design e del food”.

Milano oltre a essere la capitale economica italiana, che nella sola area metropolitana conta 6.000 esercizi pubblici di somministrazione (quasi 60.000 tra bar e ristoranti in Lombardia), è diventata un palcoscenico internazionale di grandissima importanza: fattore che, unito alla presenza di grandi infrastrutture e a una ricettività molto ben strutturata,  la rendono un luogo ideale per la nascita e la crescita di importanti manifestazioni. Bottiglie Aperte 2017, per consolidare il suo ruolo di trait d’union privilegiato tra le aziende vinicole e gli operatori qualificati del canale HoReCa e Retail, si riduce di un giorno e allarga gli orizzonti attraverso la nuova preview Bottiglie Aperte International, spazio di assaggio e incontro dedicato alle cantine estere più importanti e a quelle emergenti. I giorni seguenti (domenica 8 e Lunedì 9 ottobre) saranno dedicati al vino made in Italy. In più Lunedì 9 sarà la volta della prima edizione di BolleItalia, una selezione delle migliori 50 bollicine italiane realizzata da una giuria composta da alcuni dei più importanti opinion leader e da giornalisti del mondo vinicolo. Bottiglie Aperte 2017 vuole rappresentare un’occasione per proporre le proprie etichette –  anche nuove – e farle degustare agli opinion leader della stampa e della distribuzione più importanti, in un periodo dell’anno in cui si effettuano gli ordini per la carta dei vini autunnale e invernale.

Le novità di Bottiglie Aperte 2017 non finiscono qui. Il programma sarà ricco di momenti di approfondimento, come master class, degustazioni verticali e orizzontali, seminari. Grande spazio sarà dedicato al rapporto tra un’altra eccellenza milanese come quella della finanza e il suo rapporto con il vino con due appuntamenti dedicati al ruolo dei fondi nell’investimento sul mondo del vino e a un focus sui grandi imprenditori che, provenendo da altri settori, hanno deciso di investire nel settore. Per rendere possibili degustazioni personalizzate in un contesto riservato saranno disponibili sale dedicate agli incontri one to one con i più importanti operatori di settore. Gli Award di Bottiglie Aperte per il 2017  – il Wine Style Award che premia le migliori scelte di comunicazione delle aziende vinicole – dalla comunicazione social alla presenza fieristica -  e il Wine List Award che premia le migliori carte dei vini italiane divise in 7 categorie – dall’enoteca con cucina al ristorante stellato – saranno ufficializzati e consegnati, come di consueto, nella serata di domenica 8 ottobre.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it