Banner
Banner
02
Apr

A Milano apre la Borsa Internazionale del turismo: spazio alle iniziative enogastronomiche

on 02 Aprile 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

E’ il turismo al centro della Bit, Borsa internazionale del turismo, che dal 2 al 4 aprile porterà a Milano operatori economici di tutto il mondo sia per “acquistare” l’Italia sia per “vendere” le loro migliori mete turistiche. 

Ed è certo che Fieramilanocity – cioè, quello che resta dell’antico quartiere fieristico nel centro di Milano – scelto quest’anno per riportare in città una manifestazione che ha alle spalle delle ottime performance per la diffusione della politica del turismo, per tre giorni si trasformerà in una sorta di Onu per la molteplicità delle lingue e la varietà dei costumi che ci saranno nei padiglioni della fiera. Bit di quest’anno, che parte veramente in modo scoppiettante, dimostra una capacità alchimistica davvero straordinaria. Infatti, all’offerta turistica classica – Paesi esteri, regioni italiane, tour operator, strutture ricettive, ecc. – concentrata nei settori basati sui target e le motivazioni di viaggio come Leisure, Luxury, Mice (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions), si affiancano una serie di iniziative di tipo enogastronomico, in particolare quelle italiane, veramente di grande richiamo. Come, per esempio, il primo giorno di fiera, a “Bit of Taste”, che poi è il salone dedicato al gusto allestito in collaborazione con Apci (Associazione Professionale Cuochi Italiani), c’è la possibilità di conoscere i sapori della Basilicata, una regione di monti e colline con un affaccio sul mare che ne fa un crogiolo unico di aromi mediterranei, grazie allo chef Pierpaolo Bottafarano. Mentre la Toscana schiera gli chef Marco di Lorenzi e Paolo Urzino, che attualizzano gli evergreen della cucina regionale. Un’altra regione dove il mare incontra gli Appennini dando origine a una peculiare tradizione culinaria, le Marche, ci pensa lo chef Francesco Conti. Al centro della scena, però, c’è l’esuberante e multicolore cucina della Sicilia, con le sue influenze che vanno dagli arabi, agli spagnoli e ai francesi, passando per prodotti genuinamente locali e unici della natura dell’isola, presentata dallo chef Stefano Sanfilippo.

Il Paese estero ospite della prima giornata è la Romania, che vanta una solida cultura gastronomica che fonde radici balcaniche, influenze ottomane e suggestioni occidentali, come dimostrano gli chef Luca Malacrida e Ivan Adina. Destination Sport è un’altra proposta di Bit 2017: tutta la vacanza attiva è presente in un padiglione  dove è possibile vivere in prima persona momenti di vita attiva legati alla vacanza attraverso alcune tra le discipline più popolari, dalla scherma all’equitazione, dalle immersioni agli sport da combattimento. Tant’è che Destination Sport ospita prove subacquee aperte a tutti gli over; ma, anche, salire in sella per la prima volta; provare la scherma e gli sport di combattimento come boxe e thai boxe light. Infine, la Milano City Marathon, con una tappa proprio nel village allestito presso Destination Sport e dove verranno assegnati i Bit Trophy per la tappa. Ci sono anche tutte le proposte per i migliori viaggi e vacanze Lgbt, finalmente “sdoganati”. Tant’è che le novità per i viaggatori gay & lesbian all’Expo Turismo Gay, l’area dedicata che Bit 2017 organizza in collaborazione con Sonders & Beach, suggerite dai migliori consulenti di viaggio specializzati, che offrono anche un focus su una meta Lgbt emergente, Boston, che si propone all’insegna dell’arte nei musei da Michelangelo a Nan Goldin.

E, infine, Bit 2017 svela i segreti per diventare un vero travel blogger. Un hobby che per molte persone nel mondo è diventata una remunerativa professione, permette di guadagnare girando il mondo e divertendosi. Trasformare una passione in un lavoro vero, però, può essere meno semplice di come sembra – dicono gli organizzatori di Bit -. Per scoprire come diventare davvero dei travel blogger professionisti, l’appuntamento è “Vita da travel blogger”: un incontro con alcuni tra i più rinomati influencer internazionali che spiegano, per la prima volta e in esclusiva per Bit, come si diventa travel blogger, quali sono i “trucchi del mestiere” da conoscere e le “trappole” da evitare, come conciliare la vita online con quella reale. E non mancheranno aneddoti su momenti divertenti, situazioni imbarazzanti, incontri inaspettati e tutto ciò che può capitare a chi vive con la valigia sempre pronta. Da segnalare, infine, le riunione dei vertici istituzioni del Mezzogiorno d’Italia, presso lo stand della regione Calabria per la presentazione del Piano Anas per la valorizzazione turistica della A2 “Autostrada del Mediterraneo” e dei territori da essa attraversati: territori e paesaggi di fascino e magia”. All’incontro, lunedì 3 aprile, saranno presenti Mario Olivieri e Marcello Pittella, presidenti delle regioni Calabria e Basilicata, il presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani, Corrado Matera, Assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo Regione Campania e Antonella Freno, Responsabile Itinerari dell’Autostrada del Mediterraneo.

Michele Pizzillo

 

 

 

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it