Banner
Banner
Banner
02
Gen

"Sono io il vero boss delle torte"

on 02 Gennaio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il personaggio


(Nicola Venturella)

Lo chiamano il "boss delle torte" riferendosi al più celebre Buddy Valastro, pasticciere e personaggio televisivo di origine italiana che gestisce la pasticceria Carlo's Bakery Shop dal 1994 a Hoboken, città degli Stati Uniti d'America, nella Contea di Hudson, nello Stato del New Jersey. 

E in fondo il soprannome gli si addice. Perché Nicola Venturella, pasticciere monrealese, è un grande artista delle torte realizzate con la pasta di zucchero. E al suo passato ha una vita vissuta in America, precisamente a Chicago per 14 anni prima da ragazzino e per altri dieci anni dal 1996 al 2006. La storia di Nicola si intreccia con quella di molte famiglie italiane emigrate oltreoceano alla ricerca di fortuna. Nicola è figlio di un meccanico monrealese che a Chicago lavorava per grosse aziende, come Ferrari, Maserati e Mercedes. Studia lì e, nononstante il suo rientro in Italia, non ha ancora perso quell'accento tipico americano che lo rende ancora più simpatico quando parla. Nicola non pensa proprio alla pasticceria quando è ragazzo. Vorrebbe seguire le orme del padre, che gli svela alcuni tucchi del mestiere. Ma poi rientra a Palermo. E inizia il lavoro presso la pasticceria Di Maio in via Roccazzo. Non sa niente di creme, frolle e pan di spagna. Inizia tutto da zero. Ma impara il mestiere. E così decide nel 1996 di tornare alle origini e si trasferisce di nuovo a Chicago.

"E' il richiamo di casa - dice Nicola - In fondo Chicago era la mia casa. Io sono nato e cresciuto lì. E' un po' quello che succede quando da qui si trasferiscono in altri paesi. Tutti hanno voglia di tornare presto a casa". Inizia la sua avventura da pasticciere. Nel 1998 rileva Nancy's Bakery, una delle pasticcerie più famose e rinomate di Chicago. Alle sue dipendenze ha 13 persone. Si lavora notte e giorno. E non si fanno solo dolci. Perché qui le Bakery fanno anche prodotti da forno. Nicola porta la sua esperienza siciliana. E da queste parti i dolci della Trinacria vengono apprezzati tantissimo. Nel 2006, però, è tempo di cambiare di nuovo. Rientra a Monreale, ma riparte subito per Bologna per una nuova esperienza professionale. Rimarrà cinque anni a Bologna. Non come pasticciere. Ma come amministratore di un'impresa edile. Il richiamo dei dolci però, è troppo forte.

Nicola capisce che la vita bolognese non gli da la felicità che aveva quando impastava e preparava creme. Ecco che rientra in Sicilia, nel 2010. Prima una tappa a Partinico in provincia di Palermo, poi il rientro nella sua seconda casa, a Monreale. Lavora da Mirto, uno dei bar più celebri della cittadina normanna. Poi si trasferisce al Bivium Bar di Pioppo, una frazione di Monreale. Qui il titolare gli da libertà di idee. E Nicola la sfrutta in pieno. Non solo preparando una pasticceria semplice e tipica della Sicilia, ma soprattutto diventa celebre per le sue torte. Che possiamo definire monumentali. Perché non sono le classiche torte che ormai si vedono in tutte le pasticcerie. Nicola le innalza ad un livello superiore.

E così, dice "cerco sempre di accontentare il cliente quando mi portano l'idea della loro torta, ma mi piace molto inventarne di nuovo, far uscire il mio lato artistico. E le torte di Nicola oltre ad essere buone e belle, sono davvero spettacolari. Non mancano le luci (inserite grazie a dei led sapientemente nascosti), i movimenti e gli effetti. Come la torta realizzata per una nota discoteca, una consolle da dj con luci e suoni che ha lasciato senza parole le persone presenti alla festa. Nicola si sta specializzando anche sulle torte da matrimonio: "Quando mi dicono che non avrebbero mai voluto tagliarla per non rovinarla - dice Nicola - sono la persona più felice del mondo, perché so con certezza di aver fatto un ottimo lavoro".

Nicola oggi fa parte dell'Accademia Sicilia del presidente Massimo Giambelluca. In questi anni ha ricevuto decine e decine di premi e riconoscimenti in tutta Europa per le sue creazioni. Tra gli ultimi eventi, ha preso parte alla realizzazione del pranzo che si è tenuto presso il centro di Biagio Conte in occasione della visita di Papa Francesco a Palermo lo scorso settembre.

G.V.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY