Banner
Banner
09
Ago

Chef Rubio: "Il cibo vero è solo nelle bettole. La capitale dello Street Food? Palermo"

on 09 Agosto 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il personaggio

L'intervista dello chef televisivo più famoso al Corriere della Sera: "Il sistema food mi fa schifo"


(Gabriele Rubini, in arte chef Rubio)

Il suo "Unti e bisunti" ha portato lo street food italiano nelle case di milioni di spettatori, generando un vero e proprio boom nel settore. Ma Chef Rubio, intervistato dal Corriere della Sera, non sembra per nulla soddisfatto di questa nuova moda.

"Purtroppo mi sono fatto portavoce di un messaggio usato poi al mero scopo di far soldi - racconta al Corriere - Il mio primo Unti e Bisunti è andato in onda su DMax proprio cinque anni fa, ma io volevo portare alla ribalta i vecchi artigiani affinché i giovani li aiutassero a non chiudere bottega, o usassero i social per segnalarli. A parte i pochi che hanno viaggiato per conoscere il vero cibo, gli altri hanno mangiato per moda e cucinato per business senza salvare niente. Si riempiono la bocca delle parole street food, ma già chiamarlo così non mi piace". Lo chef romano ha raccontato come è nata la sua passione per il cibo di strada: "A renderlo unico sono il rispetto e l'amore di chi lo maneggia come se fosse la cosa più preziosa al mondo. Io vado solo nelle bettole: lì si parla con le persone, impari più cose, conosci chi ha preparato il cibo. Le rare volte che mi siedo al ristorante me ne pento: il luogo è, di per sé, slegato dall'essere umano"

La capitale dello street food, secondo Rubio, è in Sicilia: "Il baluardo è Palermo. Napoli, ormai, lo è meno. Siamo stati tutti rimbecilliti dalle leggi sanitarie. Il supplì buono è stato ammazzato dalle normative europee". Ce l'ha con gli chef "perché i più pensano di saper fare tutto e non sanno nulla", ma ha studiato alla scuola di Gualtiero Marchesi: "Dovevo conoscere il nemico per combatterlo. A me del cosiddetto "sistema food" fa schifo tutto: le stelle Michelin, i programmi tv per diventare cuochi, le ricette buone solo per far sentire inadeguato chi non sa cucinare". Oltre agli chef stellati, un altro nemico è il cibo a domicilio: "È il male assoluto, fa solo crescere l'obesità e la depressione: soli sul divano, mangiando e guardando Netflix. Ho immaginato un video per una canzone che parla di questo, uscirà presto".

E sulla cosa più strana che abbia mai assaggiato, Rubio non ha dubbi: "Il cibo del McDonald's e del supermercato".

Fonte Corriere della Sera

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY