Banner
Banner
10
Nov

Donato Calvi, il nuovo che avanza in Puglia: "Io, la macelleria e il mio ristorante"

on 10 November 2016. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il personaggio


(Donato Calvi)

di Annalucia Galeone

Lui è Donato Calvi, chef del Calvi Ristorante. Lo abbiamo conosciuto a Taormina Gourmet, nella gara di gusto degli chef under 30 che ha anche vinto (leggi qui).

Gli basta poco per essere felice, solo nella sua cucina gli brillano gli occhi. Sin dall'età di 9 anni sogna di diventare cuoco. Il padre desiderava fare di lui un bravo macellaio per portare avanti l'attività di famiglia. Durante le vacanze scolastiche lo tiene con se in bottega. L'esperienza non gli fa cambiare idea, anzi lo tempra e gli permette di acquisire maggiore dimestichezza con i coltelli e i tagli della carne. Arrivato il momento delle grandi scelte senza troppa esitazione si iscrive all'istituto alberghiero di Matera e poi alla facoltà di agraria in scienze enogastronomiche. Seguono alcuni anni di gavetta, cuochi si diventa non si nasce. 

Finalmente nel 2009 ha inizio la grande avventura, con l'aiuto dei genitori apre un locale tutto suo l'Osteria Calvi. Gli anni passano e cresce la voglia di proporre una cucina più elaborata, risultato anche di una personale evoluzione. Nel 2016, con molti sacrifici l'Osteria Calvi diventa il Calvi Ristorante. La nuova sede ha cinquanta coperti, un design essenziale ma raffinato: cucina a vista, colori chiari e complementi in legno. “La materia prima è la protagonista assoluta del mio locale – afferma Donato Calvi .. Attraverso i miei piatti conduco per mano gli ospiti in un viaggio emozionale tra i sapori e i profumi che ricordano l'Oriente. Sono sempre stato affascinato da quella parte di mondo. Utilizzo pochi essenziali ingredienti, amo i sapori forti e la nota amara. Le mie tecniche apparentemente sembrano semplici ma non lo sono. Credo che terra e mare siano fatti per stare perennemente insieme”.

Il ristorante è gestito insiema alla sorella Domenica Calvi. La carta dei vini comprende 200 etichette, regionali e non solo. La selezione è curata dal sommelier Marco Cipriani. L'obiettivo è guidare i clienti alla scoperta dei vini naturali e  convenzionali prodotti da cantine che non fanno grande uso dei correttori chimici. 

Ristorante Calvi
via Bari, 134, 70022
Altamura BA
Telefono: 080 314 2942
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it