Banner
Banner
11
Apr

Frescobaldi, il debutto nel Chianti Classico: presentati i due nuovi vini

on 11 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'azienda


(Lamberto Frescobaldi e Nicolò D'Afflitto)

Frescobaldi, produttore toscano con sette tenute nelle zone più vocate della Toscana, ha presentato ieri mattina per la prima volta a Milano i vini dell’Azienda Agricola Tenuta Perano in Chianti Classico. 

Una degustazione per presentare e festeggiare l’entrata di Frescobaldi in Chianti Classico con due vini integralmente prodotti nella Tenuta: Tenuta Perano Chianti Classico 2015 e Tenuta Perano Chianti Classico Riserva 2015. La Tenuta Perano, che consta di 250 ettari, di cui 52 di Chianti Classico, è localizzata principalmente nel Comune di Gaiole in Chianti, in una situazione pedoclimatica eccezionale per unicità e qualità. La favorevole esposizione a sud-ovest e soprattutto la forma ad anfiteatro dei vigneti posti a 500 metri sul livello del mare, favoriscono l'insolazione e concentrano il calore: l’estate è caratterizzata da un clima secco e asciutto, mentre settembre da forti escursioni termiche tra il giorno e la notte. L'insieme di altimetria, esposizione, configurazione e pendenza dei vigneti di Tenuta Perano rappresenta un’unicità qualitativa straordinaria; questo rende i vini ricchi di aromi fruttati, intensi e conferisce grande struttura ma permeata di un’elegante vibrazione. La tipologia del terreno è caratterizzata da un elevato contenuto in scheletro e da forti pendenze (15 – 20%) che ne potenziano la capacità drenante. L’azienda è dotata di un’ampia cantina, recentemente costruita, adatta sia per la vinificazione che per l’affinamento che verrà aperta per visite, degustazioni e attività recettive nell’autunno 2018.


(I nuovi vini)

Lamberto Frescobaldi, Presidente della Frescobaldi, commenta: “Siamo arrivati in questa meravigliosa azienda a marzo 2014 e abbiamo impiegato un anno per comprenderne ed esaltarne le peculiarità e le potenzialità, decidendo così di non mettere in commercio la vendemmia 2014, ma solo quella successiva, il 2015, un’annata estremamente qualitativa che ha prodotto vini di grande complessità e longevità. Questo perché abbiamo voluto con determinazione acquistare questa Tenuta e produrre vini che sappiano esprimere al massimo il carattere del suo terroir. A questi due vini si andrà ad affiancare nel 2019 il vino di riferimento dell’azienda la Gran Selezione da specifico vigneto”.


(Giovanni Geddes da Filicaja e Lamberto Frescobaldi)

Nicolò D’Afflitto, enologo dei Frescobaldi, commenta che “l’annata 2015 è da considerarsi straordinaria per intensità di profumi e ricchezza di tannini. L’inverno, rigido e ricco di precipitazioni, è stato caratterizzato da gelate intense e molta neve. L’aumento delle temperature primaverili ha permesso alle viti di germogliare in anticipo e ha favorito lo sviluppo della superficie fogliare con una parete vegetativa molto estesa e completa". Gran parte del merito per la straordinaria annata, va in ogni caso attribuito all’estate, estremamente calda e contraddistinta da due leggere piogge a metà agosto. La vendemmia è iniziata a metà settembre con il Sangiovese, da vigneti più giovani con uve di eccezionale sanità e qualità. La raccolta è poi proseguita dal 21 settembre con il Sangiovese dai vigneti più maturi. I vini saranno disponibili sul mercato a partire da aprile 2018.


(Tenuta Perano)

Il Gruppo Toscano Marchesi Frescobaldi Società Agricola Srl comprende Frescobaldi, la società che gestisce sette tenute agricole con le loro produzioni (Castello Pomino, Castello Nipozzano, Tenuta Castiglioni, Tenuta CastelGiocondo, Tenuta Ammiraglia, Remole e oggi Tenuta Perano), la tenuta di Attems (Collio), l’unica ad essere esterna alla Toscana, la società Dei Frescobaldi R&R Srl che si occupa di ristorazione. Tramite la sub-holding Tenute di Toscana Srl, controlla Ornellaia e Masseto Srl, CastelGiocondo e Luce della vite Srl e Tenute di Toscana Distribuzione. Il Gruppo, che appartiene interamente alla famiglia Frescobaldi, ha registrato nel 2017 un fatturato di oltre 100 milioni di euro.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY