Banner
Banner
30
Mar

Leone De Castris punta sul Primitivo di Gioia del Colle: impiantati 5 nuovi ettari di vigneto

on 30 Marzo 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'azienda

(Marco Mascellani)

di Annalucia Galeone

Nel comune di Salice Salentino, nell'entroterra leccese, nasce nel 1665 la cantina Leone De Castris.  

E' la più antica in Puglia, la prima in Italia ad aver imbottigliato e commercializzato all'estero, nel 1943, il Five Roses, rosato da Negroamaro. Fu l'unione tra Piero Leone Plantera e Donna Lisetta de Castris nel 1925 a segnare l'inizio di un nuovo modello di crescita. La cantina ha tre secoli e più di storia saldamente legata allo sviluppo del territorio e alla nascita della sua Doc nei primi anni '70. Dai 300 ettari vitati si producono 2,5 milioni di bottiglie all'anno, 40 diverse linee, presenti sia sui mercati europei che negli Stati Uniti, Singapore, Canada, Brasile, Autralia, Giappone, Cina e Hong Kong. Da otto anni Marco Mascellani, classe 1981, è l'enologo con la collaborazione di Riccardo Cotarella. Si coltivano: Malvasia nera e bianca, Verdeca, Fiano, Aleatico, Primitivo di Manduria, Susumaniello, Ottavianello e ovviamente sua maestà il Negroamaro. 

“La nuova filosofia aziendale adotta l'approccio tecnico scientifico per valorizzare il territorio. I vini, la maggior parte monovarietali, devono essere soprattutto l'espressione del lavoro dell'uomo in vigna, per garantirla non bastano i vitigni autoctoni, sono bandite le pratiche estreme, eccessivo uso dei legni e di zuccheri residui - afferma Marco Mascellani -. Abbiamo modificato l'assetto ampelografico eliminando quasi del tutto le varietà internazionali, uniche eccezioni il Sauvignon e lo Chardonnay”. Quest'anno, per la prima volta, è stato impiantato il Primitivo di Gioia del Colle. Un esperimento, su 5 dei 50 ettari di proprietà della famiglia a Noci, nell'area della Doc Gioia del Colle, nella tenuta Don Nicoletta. Una sfida interessante. L'obiettivo è ottenere il miglior risultato da uve che forniscono vini più eleganti ma meno strutturati rispetto al cugino di Manduria.

E' cambiato l'approccio al Negroamaro. Leone de Castris ha lanciato Elo Veni. E' un Negroamaro in purezza, giovane, dal colore rosso brillante, né opulento, né da invecchiamento da bere fresco. Solo affinamento in acciaio e svinatura dolce per ottenere un vino più morbido in totale assenza di bucce nella fase conclusiva della fermentazione alcolica. Presto decollerà la nuova struttura ricettiva. I tanti ospiti e winelover, italiani e stranieri, in visita potranno essere accolti presso il Wine Hotel Villa Donna Lisa. Adiacente alla cantina, dispone di piscina, ristorante e 24 camere di cui 2 junior suite. Ogni stanza richiama nel colore e nel disegno dei tessuti, l'abbinamento con i vini più prestigiosi, creando un ideale percorso di percezioni e sensazioni. E' consigliata la visita al Museo del vino intitolato a "Piero e Salvatore de Castris".

Leone de Castris
Via Senatore de Castris
Salice Salentino (LE)
0832 731112
www.leonedecastris.com
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it