Banner
Banner
Banner
24
Feb

Biologico al cento per cento. La scommessa di Enrico e Davide Adragna si chiama BioViola

on 24 Febbraio 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'azienda


(Enrico e Davide Adragna)

di Clara Minissale

Biologico come stile di vita, fatto di scelte etiche e di rispetto della natura e degli uomini. Davide ed Enrico Adragna, 31 anni il primo, 27 il secondo, nel bio credono per forma mentis, consuetudine familiare e un po’ anche per imprinting del loro Dna. 

La loro azienda agricola, la BioViola di Alcamo, in provincia di Trapani, grazie al lavoro attento dei nonni prima e degli zii dopo, è stata una delle antesignane del bio, andando in controtendenza, decisa a riconvertirsi agli inizi degli anni '90, quando l’imperativo era la quantità piuttosto che la qualità. Davide ed Enrico sono la terza generazione della famiglia e con l’entusiasmo e la forza dei loro trent’anni hanno preso in mano le redini dell’azienda realizzando prodotti bio e importanti relazioni tra le forze produttive del territorio. Loro pensano bio e guardano all’agro elimo-alcamese come ad un luogo in cui fare aggregazione per il bene di tutti.


(Uno dei vigneti BioViola)

E intanto, con la collaborazione insostituibile e qualche consiglio degli zii, mandano avanti Sicilì, una bottega bio ad Alcamo nella quale vendono i prodotti a marchio BioViola ma anche quelli di altri produttori bio consapevoli e che, nella bella stagione, mira a diventare luogo di aggregazione per gli appassionati. Organizzano corsi di avvicinamento al vino nella bella sala degustazione annessa al negozio, producono prodotti d’eccellenza nel pieno rispetto delle coltivazioni locali – olio, pomodoro pizzutello, grano ma solo Biancolilla la cui presenza nell’alcamese è documentata negli anni, uva - e imbottigliano cinque tipologie di vini.


(I vini BioViola)

“Siamo cresciuti nella natura – raccontano – abbiamo imparato a conoscerla, a viverci in simbiosi e non concepiamo altro modo di produzione se non il rispetto dei suoi equilibri sebbene, a volte, portare avanti tutte le procedure burocratiche legate al biologico sia complesso e scoraggiante per un produttore”.  Ma loro non demordono e come l’acqua che scava la pietra, muovono tanti piccoli passi nella direzione dei loro obiettivi. 


(La bottega Sicilì)

“Quando sei ragazzino non capisci cosa sia la vera ricchezza e magari cerchi altrove quello che hai sotto il naso – racconta Davide -. Poi, per fortuna, abbiamo aperto gli occhi e abbiamo capito che è qui che bisogna lavorare, in queste terre, con questi prodotti”. E così, dalla coltivazione di uve di qualità, vendute per anni ad altri produttori della zona, i due fratelli hanno deciso di fare il loro di vino. Quindici ettari di vigneto più un nuovo impianto per il Perricone che sarà imbottigliato il prossimo anno. 

“Abbiamo rigenerato i nostri vigneti anziani – dice Enrico – e produciamo in media 20 mila bottiglie: Grillo (Alcamo doc), Catarratto Yule (che nel 2011 ha vinto la Medaglia d'Argento al Mundus Vini Biofach in Germania), Nero d’Avola, Merlot e il neonato rosato di Nero d’Avola. Il Grillo che rientra nell’Alcamo doc per noi è una scommessa perché crediamo nel rilancio di questa denominazione e ci impegniamo personalmente perché ci sia”.

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it